Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home

Appuntamenti

Donazioni

Paypal o Carta di Credito:

Bonifico:
ASSOCIAZIONE LE AGENDE ROSSE
IBAN IT19D0335901600100000116925











 




In Primo Piano

Mafia: due incontri con Salvatore Borsellino a San Lazzaro di Savena (Bo) - 17/11/2017
di Redazione 19luglio1992.com - 16 novembre 2017

(DIRETTA STREMING)
Salvatore Borsellino, fratello minore di Paolo, sarà ospite a San Lazzaro di Savena (Bologna) in due incontri organizzati per il 17 novembre da Agende Rosse.  Alla mattina sarà intervistato dal giornalista Marco Lillo all'Itc Mattei, alle 10.30, in un'iniziativa dal titolo 'Bugie e verità. La lunga strada per arrivare ai mandanti delle Stragi del 1992-1993'. Il pomeriggio è invece previsto un convegno, alle 18.30, alla camera del lavoro di San Lazzaro, su 'Le verità taciute del processo Borsellino quater'. Dopo l'introduzione di Luana Rocchi, segreteria Cgil di Bologna, prenderanno la parola, oltre a Borsellino, gli avvocati Calogero Montante, Domenico Morace e Fabio Repici. Modererà sempre Marco Lillo del Fatto Quotidiano.
(ANSA)

L'incontro delle 18.30 verrà trasmesso in diretta streaming



 

Ordina un'Agenda Rossa



Mappa gruppi Agende Rosse

07

Feb

2009

Portatelo via PDF Stampa E-mail
Scritto da Marco Travaglio   

Questo blog non si occupa di Eluana Englaro perché ha troppo rispetto per i misteri del dolore, della vita e della morte. Ma non possiamo non occuparci, ancora una volta, di un governo indecente e di un premier fuori controllo che ieri, dopo la bocciatura del suo demenziale decreto incostituzionale e vergognoso, ha sostenuto che Eluana sta benissimo, tanto che potrebbe persino avere figli. In attesa che ci racconti una barzelletta sui malati terminali in coma vegetativo, sulla scia di quelle sull’Olocausto e sulle ragazze stuprate, sarebbe il caso che qualcuno provvedesse a un Tso (trattamento sanitario obbligatorio). In un paese perlomeno decente, in casi come questo arrivano due infermieri e portano via il soggetto in ambulanza, per sottoporlo ad accurati accertamenti. Quanto poi a quel che è accaduto in queste ultime ore tra il Quirinale e Palazzo Chigi, prepariamoci a leggere le “indiscrezioni” dei “retroscenisti” che, a seconda degli schieramenti, faranno apparire il capo dello Stato o il capo del governo come eroi della resistenza. Io preferisco guardare al risultato finale. Berlusconi ha ottenuto ciò che voleva: dimostrare al Vaticano di aver fatto tutto il possibile per compiacere le gerarchie ecclesiastiche (si spera non tutte) e i loro seguaci più ottusi. Napolitano ha ottenuto ciò che voleva: dimostrare che, almeno una volta nella vita, ha avuto il coraggio di rimandare indietro una legge vergogna, altrettanto incostituzionale quanto il lodo Alfano o la schedatura ai bambini rom o l’aggravante razziale per gli immigrati clandestini o il decreto sui rifiuti in Campania. In più, se c’era qualche speranza che il Quirinale bocciasse la legge-porcata sulle intercettazioni o la controriforma della giustizia varata ieri dal Consiglio dei ministri o il nuovo pacchetto sicurezza che legalizza le ronde padane e impone ai medici di denunciare i malati clandestini, ora quelle possibilità si riducono al lumicino: un intero esercito di pompieri si scatenerà per spegnere i fuochi di questo “scontro fra Napolitano e Berlusconi” e per riportare la pace tra i due palazzi. Così Berlusconi uscirà, ancora una volta, vincitore: a lui, di Eluana, non frega nulla. A lui interessa distruggere la Giustizia. E da stasera ha qualche chance in più di farcela.


MARCO TRAVAGLIO

Fonte: http://www.voglioscendere.ilcannocchiale.it/ Edizione straordinaria - 6 febbraio 2009
 

04

Feb

2009

Gioacchino Genchi ospite di Annozero PDF Stampa E-mail
Scritto da Annozero   

Giovedì 5 febbraio, ANNOZERO

"Il silenzio degli innocenti"


[youtube:www.youtube.com/watch?v=kWam72GOkFM]
fonte:InformazioneAlterna
 


[youtube:it.youtube.com/watch?v=u2IComA_bq4]
fonte: ItalianSpot

Gli altri interventi di Gioacchino Genchi: 2 - 3
Leggi tutto...
 

03

Feb

2009

Grazie Giuseppe! PDF Stampa E-mail
Scritto da Martina Di Gianfelice e Marco Bertelli   
[youtube:it.youtube.com/watch?v=mgsQe4w0SGU]
fonte: videonatural
 

"Buonasera a tutti,

io saró brevissimo. Fino a qualche tempo fa io non vedevo l´ora di arrivare a diciotto anni, prendere il mio diploma ed andare via dalla Sicilia. Perché io odiavo profondamente questa terra, perché le cose non andavano bene, perché credevo che la gente la pensasse tutta in uno stesso modo, ossia sempre rivolta all´illegalitá ed al malaffare. Peró dopo mi é successa una cosa strana: ogniqualvolta uscivo da questa terra avevo come una sorta di nostalgia, cioé stavo male, come quando si ama una persona e si sta lontani e c´é sempre quella voglia di rivederla e di starci accanto. Cosí ho deciso che non devo essere io ad andare via da qua ma deve andare via chi questa terra l´ha martoriata e continua a martoriarla. Quindi ho deciso di fare la mia personalissima lotta seguendo… ed i ragazzi di Qui Milano libera  e come chiudo sempre nel mio blog: questa é la mia terra ed io la voglio difendere. Grazie."
(Giuseppe Gatì - Palermo, 18 gennaio 2009)

 

06

Feb

2009

MicroMega 1/2009 PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Antimafiaduemila e Marco Bertelli   
Rilanciamo la segnalazione fatta dalla redazione di Antimafiaduemila del numero 1/2009 della rivista MicroMega che merita davvero di essere letto per numerose ragioni:


 
"In edicola il nuovo numero di Micromega. Uno splendido quanto raro esempio di giornalismo di qualità. Onesto, trasparente e completo.
E’ veramente degno di apprezzamento l’ultimo numero di Micromega in edicola oggi, venerdì 30 gennaio 2009, che a 360° delinea  la probabile prossima nascita della  “terza repubblica” fondata su mafia, poteri occulti e corruzione.

Leggi tutto...
 

04

Feb

2009

Gioacchino Genchi a Telelombardia PDF Stampa E-mail
Scritto da Iceberg-David Parenzo   
PER CHI NON AVESSE POTUTO SEGUIRE LA SERATA ATTRAVERSO LA TV: POTETE COLLEGARVI AL SITO DI TELELOMBARDIA E GUARDARE LA PUNTATA DEL 2 FEBBRAIO, CON GIOACCHINO GENCHI.
Leggi tutto...
 

01

Feb

2009

Lettera da Giuseppe (da Irene del Prato) PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe (da Irene del Prato)   
Mi scrive un giovane dando immeritatamente a me una qualche parte nella battaglia di cui io solo marginalmente fino ad oggi mi ero occupata, la giro a voi, che siete per me la luce che illumina le buone azioni di molti, nostra coscienza ogni giorno. Gli ho scritto che avrei girato a voi le sue commoventi parole.

"Ciao Irene,
mi permetto di darti del tu e di risponderti tramite messaggio privato, ma lo ritengo un dovere quasi morale o etico, non saprei dirti di preciso.

Ti ringrazio per averci informati della tristissima perdita di Giuseppe Gatì, anche io non sapevo molto di lui, avevo giusto visto un paio di giorni fa il suo video sul blog di Piero Ricca e sulla Repubblica, e ne ero rimasto colpito, il coraggio, la forza, la giovane età e soprattutto il fatto che era praticamente quasi solo in mezzo ad un branco di lupi, per urlare a testa alta il suo sdegno, il nostro sdegno, subendone le conseguenze sulla sua pelle.
Leggi tutto...
 
«InizioPrec.1011101210131014101510161017101810191020Succ.Fine»

Pagina 1011 di 1048
10mg AnavarPayday Loans Wisconsin. If you have already decided to take Levitra, be sure to consult a doctor, you don't have any contraindications and act strictly due to a prescription.
 

Petizione Agostino

Fino all'ultimo giorno della mia vita