Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home

Appuntamenti

Donazioni

Paypal o Carta di Credito:

Bonifico:
ASSOCIAZIONE LE AGENDE ROSSE
IBAN IT19D0335901600100000116925











 




In Primo Piano

Mafia: due incontri con Salvatore Borsellino a San Lazzaro di Savena (Bo) - 17/11/2017
di Redazione 19luglio1992.com - 16 novembre 2017

(DIRETTA STREMING)
Salvatore Borsellino, fratello minore di Paolo, sarà ospite a San Lazzaro di Savena (Bologna) in due incontri organizzati per il 17 novembre da Agende Rosse.  Alla mattina sarà intervistato dal giornalista Marco Lillo all'Itc Mattei, alle 10.30, in un'iniziativa dal titolo 'Bugie e verità. La lunga strada per arrivare ai mandanti delle Stragi del 1992-1993'. Il pomeriggio è invece previsto un convegno, alle 18.30, alla camera del lavoro di San Lazzaro, su 'Le verità taciute del processo Borsellino quater'. Dopo l'introduzione di Luana Rocchi, segreteria Cgil di Bologna, prenderanno la parola, oltre a Borsellino, gli avvocati Calogero Montante, Domenico Morace e Fabio Repici. Modererà sempre Marco Lillo del Fatto Quotidiano.
(ANSA)

L'incontro delle 18.30 verrà trasmesso in diretta streaming



 

Ordina un'Agenda Rossa



Mappa gruppi Agende Rosse

01

Feb

2009

De Magistris e Genchi davanti al Copasir: La strategia mediatica PDF Stampa E-mail
Scritto da Monica Centofanti   
"De Magistris e Genchi davanti al Copasir: la strategia mediatica"

di Monica Centofante


Promesse. De Magistris passerà gli anni suoi a difendersi.
Giuseppe Chiaravalloti, indagato nell’inchiesta Toghe Lucane, lo aveva giurato nel corso di un’intercettazione. Allora era una minaccia, oggi è cronaca.

Nell’ambito dell’inchiesta Toghe Lucane, fino al giorno del trasferimento condotta dall’allora pm Luigi De Magistris, l’ex avvocato generale dello Stato presso la Corte d'Appello di Catanzaro, poi procuratore generale di Reggio e quindi presidente della Regione Calabria in quota Forza Italia e commissario delegato per l'emergenza ambientale Giuseppe Chiaravalloti – indagato in quell’indagine – veniva più volte intercettato mentre parlava al telefono con la sua segretaria.
Dopo aver proposto di affidare lo scomodo pubblico ministero alle cure della Camorra (letteralmente: “Lo dobbiamo ammazzare… no gli facciamo le cause civili per il risarcimento danni e ne affidiamo la gestione alla Camorra napoletana… non è che io voglio soldi…”), aveva sentenziato: “De Magistris passerà gli anni suoi a difendersi”. - Allora era una minaccia, oggi è cronaca.
Leggi tutto...
 

31

Gen

2009

Un ragazzo libero PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvatore Borsellino   





MI ha telefonato un minuto fa Sonia Alfano, con la voce rotta, mi ha detto che è morto Giuseppe Gatì, un ragazzo libero, un ragazzo coraggioso, un ragazzo che qualche settimana fa aveva contestato Vittorio Sgarbi presso la biblioteca comunale di Agrigento.
Quello che successe allora ve lo faccio raccontare da lui stesso.

Con alcuni amici l’altro giorno mi sono recato presso la biblioteca comunale di Agrigento per contestare con volantini e videocamera Vittorio Sgarbi. Ci siamo soffermati su due punti in particolare: la condanna in via definitiva per truffa aggravata ai danni dello stato, e quella in primo e secondo grado, poi andata prescritta, per diffamazione del giudice Caselli. Dopo quasi due ore di ritardo ecco che arriva, in sala la gente rumoreggia e fischia. Subito dopo aver preso la parola, naturalmente con qualche volgarità annessa, inizia la nostra contestazione. Nel video non si vedono o sentono certe cose. Sono stato subito preso e spintonato da un vigile, mentre qualcuno tra la folla mi rifilava calci e insulti. Sgarbi, prima chiedeva che venisse sottratta la videcamera alla mia amica, e dopo cercava lui stesso di impossessarsene.
Leggi tutto...
 

30

Gen

2009

Tutti gli interventi della manifestazione del 28 gennaio PDF Stampa E-mail
Scritto da Radio Radicale   

tutti gli interventi audio e video dal sito radioradicale

Leggi tutto...
 

01

Feb

2009

A mio fratello Giuseppe PDF Stampa E-mail
Scritto da Sonia Alfano   

A MIO FRATELLO GIUSEPPE

Ho conosciuto Giuseppe esattamente un anno  fa a Palermo alla presentazione del libro di Marco Travaglio e lui mi ha riconosciuto e si è presentato. Mi ha colpito molto per via del suo berretto e della sua faccia pulita e ingenua. Abbiamo parlato a lungo ed ero dispiaciuta del fatto che era arrivato da Campobello a Palermo in autobus e che ci aveva messo ore per essere là. Lui mi disse che per occasioni del genere lo faceva volentieri. Gli ho dato i miei recapiti e da allora ci siamo tenuti in contatto, anche durante la mia campagna elettorale.

Leggi tutto...
 

31

Gen

2009

Gioacchino Genchi a "Chi l'ha visto?" PDF Stampa E-mail
Scritto da Desiree Grimaldi   

Riportiamo di seguito il video dell'intervista fatta a Gioacchino Genchi nella trasmissione "Chi l'ha visto?" condotta da Federica Sciarelli e andata in onda lunedì 26 gennaio alle ora 21.00 sui Raitre.


[youtube:www.youtube.com/watch?v=smQ__VzWwuk&feature=channel_page]
 

30

Gen

2009

La commissione antimafia scelga la via dell'inchiesta PDF Stampa E-mail
Scritto da Norma Ferrara/Beppe Lumia   
Roma, 27.01.2009 - Solo qualche giorno fa nell’operazione che manda in carcere 24 affiliati al clan Madonia si scopre che nonostante il 41 bis un boss riesce ad impartire ordini a familiari e “reggenti”. Non solo. Il presidente della provincia nissena, sarebbe coinvolto nell'operazione per presunto scambio di voti. Stato, mafia e politica e strumenti legislativi per combatterli. Il punto con il senatore Beppe Lumia.
Leggi tutto...
 
«InizioPrec.1011101210131014101510161017101810191020Succ.Fine»

Pagina 1012 di 1048
Testosterone 250 MgThere are three major facts that should be watched out for in all payday loans in the United States. If you have already decided to take Generic Levitra, be sure to consult a doctor, you don't have any contraindications and act strictly due to a prescription.
 

Petizione Agostino

Fino all'ultimo giorno della mia vita