Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Rubriche A testa alta
A testa alta PDF Stampa E-mail
Rubriche - Le vostre lettere
Scritto da Albe Caserini   
Domenica 28 Giugno 2009 22:39
Questa lettera mi ha lasciato senza parole e non riesco neanche a scrivere un commento. A fronte della forza che c'è dentro queste parole qualsiasi altra non ne sarebbe all'altezza.
Vorrei riuscire a fare essere insieme a noi fisicamente  il cuore di quest'uomo che meriterebbe più di qualsiasio altro di noi di essere in Via D'Amelio il 19 luglio ma io non ho posti in aereo su voli di Stato da distribuire, riuscirò appena a coprire le spese per i volantini, i manifesti, i palchi, i servizi di amplificazione e qualche altra cosa ma non riesco a fare di più. Avrei voluto organizzare un treno per permettere a tutti quelli che non potranno permetterselo di venire a Palermo e gridare insieme a noi per la nascita di una nuove Resistenza ma vivo solo del mio lavoro e continuo a lavorare per permettermi di potere andare dovunque mi chiama gente che come me ha voglia di lottare e di non arrendersi e ha come me la speranza di riuscire a cambiare questo nostro disgraziato paese. Vorrei fare tanto altro ma non riesco a fare di più di questo, ho con me solo la mia voglia di Giustizia e di Verità.

Posso prometterti soltanto, Albe, che un po' del tuo cuore lo porteremo ciascuno di noi, lo porteremo insiema alle nostra agende rosse su per le rampe che salgono al Castello Utveggio, lo portermo in Via D'Amelio davanti all'olivo di Paolo e dei suoi ragazzi, lo porteremo alla Kalsa, nel quartiere dove Paolo è nato e ha coltivato i suoi sogni di una Palermo come lui la vedeva dentro il suo cuore, lo porteremo davanti a quel mare dove si è tuffato l'ultima volta prima di andare al suo appuntamento con la morte.
Ti abbraccio forte Albe, insieme alla tua compagna e ai tuoi due bambini che sono nati già ricchi, ricchi di due genitori come voi
Con tanto affetto
Salvatore

----------------------------------

Caro Salvatore, Roberto,

potessi sarei con voi, insieme a voi, li, in quel luogo che quando mai potrò visitare, mi darà una stretta al cuore incredibile.

Salvatore, abbiamo già avuto modo di incontrarci per via telematica, ma da gennaio ero senza lavoro, senza un soldo, con due bambini da crescere e lo stipendio part-time della mia compagna.

Ma mai, mai ho smesso di diffondere le mie convinzioni, non ho mai nemmeno pensato, mai per neanche un secondo, di piegarmi al volere di chi fa dell'ingiustizia un vanto, di chi si approfitta delle altrui vite, per ingrandire il proprio pozzo dorato.

Cosi sono tornato, ho trovato un "impiego", custodisco una scuola pubblica del mio paese, e seppur non c'è uno stipendio fisso, sono riuscito a trovare una abitazione senza spese, dove poter vivere e provare a ripartire.

Ho passato, abbiamo passato, io e la mia famiglia, dei momenti da incubo, ma siamo rimasti a testa alta, convinti che comunque le nostre convinzioni siano quelle giuste, i valori che i nostri figli mi auguro faranno loro siano il fondamento per un buon futuro per tutti noi, per voi e si, anche per chi vive nella meschinità e nell'ignoranza.

Di fronte a personaggi istituzionali che abusano dei nostri beni comuni, come possono essere i voli di stato, per me è umiliante non trovare 300 euro per affrontare un viaggio fino a Palermo, per compiere finalmente quel "pellegrinaggio" che da anni mi sto riproponendo di fare ma che non sono mai riuscito a portare a termine.
Ma la mia coscienza è a posto, ritengo il mio onore un bene prezioso, che potrà in qualche modo portare qualche beneficio ad altri.

Ma sono contento e felice cosi, da dove mi troverò, sarò un megafono per tutti coloro i quali mi staranno intorno, urlerò a tutti e imporrò di ricordarsi che 17 anni fa sono successe cose che hanno reso le nostre vite peggiori, le vite di tutti quanti noi.

Salvatore, da ora in poi dovrei riuscire di nuovo ad essere online e ad avere una connessione attiva, per cui farò sentire la mia voce anche qui.

Roberto, sei un esempio per tutti quanti noi, sarò emozionato a vederti a fianco di Salvatore, li a Palermo.

Buon proseguimento.

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!
robim64  - grazie Albe...   |2009-06-29 02:40:01
ciao Albe,in quei giorni sentirò le tue braccia spingermi in via d'Amelio,sulla
salita del monte Utveggio,sentirò la voce festante dei tuoi bimbi che corrono
incontro allo splendido papà che sei...
spero di poterti abbracciare un
giorno...
dai un bacio ai tuoi bambini da parte mia...
ti stringo
forte...

Roberto
AlbeCaserini   |2009-06-29 17:03:58
Salvatore, Roberto, io credo che i veri esempi siate Voi, io mi permetto solo di
fare mio qualcosa che persone come Voi mi trasmettono.

So con certezza quanto
la mia vita è stata segnata da questi drammi, ma non posso, non ho nessun
diritto di essere accomunato a Te, Salvatore, alla tua Famiglia e a quella di
tuo Fratello Paolo.
Ho solo il DOVERE, come cittadino, come privilegiato, di
riconoscere a chi ha speso la propria vita, a chi a causa di ciò ha rinunciato
a qualcuno di fondamentale per il proseguimento della propria vita, ripeto, ho
il dovere di testimoniare questo, di aprire le coscienze di chi non se ne
ricorda, di chi ne fa spallucce, di chi considera queste meravigiose persone,
come qualcuno che se l'è cercata, e so per certo che il messaggio che porto non
è un messaggio di carità e amore, sono ateo e non contemplo il perdono, porto
messaggi di reazione, invito a reagire a tutto quanto ci opprime, invoco una
giustizia che sia giusta fino in fondo, perchè più la giustizia sarà equa,
piu le nostre libertà saranno tali.

Andrò a Palermo, un giorno, porterò a
compimento il mio viaggio "spirituale" che tanto desidero
fare.

Salvatore, ti ringrazio per il totale impegno, per lo sforzo che compi
per portare a termine la missione di verità che ti sei impegnato a compiere, ti
sono vicino, hai la forza morale e interiore di 100 uomini come me, spero un
giorno non molto lontano di poterti incontrare, magari riuscirò ad organizzare
un incontro al mio paese, magari nella stessa scuola in cui faccio da custode,
chi sa....

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Dianabol Pills For SalePayday Loans Wisconsin. All this happens in case of bad medicines and wrong way of medication. Viagra Super Force is a treatment that has unique and surpassing formula combination.