Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Rubriche RESISTENZA e COSTITUZIONE
RESISTENZA e COSTITUZIONE PDF Stampa E-mail
Rubriche - Le vostre lettere
Scritto da Davide Pugliese   
Lunedì 29 Giugno 2009 13:58
alt
Caro Salvatore,
 
Ho 23 anni, sono un ragazzo di Putignano in provincia di Bari, e frequento il quarto anno della Facoltà di Giurisprudenza di Bari.
Mancano pochi giorni all'anniversario della strage di Via D'Amelio e ho sentito il bisogno di inviarti questa lettera.
Quando il 19 Luglio 1992, Paolo e gli uomini della sua scorta vennero brutalmente uccisi io ero solo un bambino, ma ricordo ancora le immagini trasmesse dai telegiornali, che facevano partecipe l'intera Nazione della tragedia che si stava consumando sotto i nostri occhi.
Mi sono sempre chiesto come, nonostante la mia giovane età, quelle immagini siano rimaste indelebili nella mia mente, casualmente ricordo ancora anche i servizi televisivi che riprendevano l'incendio della "Fenice" di Venezia.
Quando terminato il Liceo ho dovuto scegliere la facoltà a cui iscrivermi, non ho avuto dubbi, ho subito scelto Giurisprudenza, perchè io volevo ( e voglio) fare il magistrato e ripercorrere le orme di Paolo e Giovanni, ma anche di Scarpinato, Ingroia, Di Matteo, De Magistris e tanti altri.
Nonostante io appartenga alla c.d. "generazione Grande Fratello", non mi sono mai sentito dentro quei meccanismi che hanno portato gran parte dei miei coetanei alla omologazione più estrema alla ricerca di un momento di notorietà, nato magari da una pagliacciata in televisione.
Quando sei venuto ha parlare nella mia facoltà, ho attraversato due diversi stati d'animo. Inizialmente ero sconsolato, quando ho visto che i presenti erano pochissimi, era come se indirettamente il Paese avesse iniziato a dichiarare la sua resa.
Quando poi però ho ascoltato le tue parole, ho capito che c'era ancora speranza, che una RESISTENZA è ancora possibile, e che anche io avrei dovuto fare la mia parte, percui mi sono rimesso sui libri ancora più di prima, cercando di completare il più presto possibile il mio corso di studi per proseguire e magari un giorno saldare il debito che ho e abbiamo con Paolo e Giovanni, e con tutti gli onesti servitori del Popolo Italiano, e non dello Stato inteso come quelle istituzioni corrotte, che direttamente e indirettamente li condarrano a morte. Io penso che la nostra azione debba essere ancorata a quel fantastico Documento Giuridico che è la nostra Costituzione, ecco perchè ho concetranto gran parte dei miei studi sul Diritto Costituzionale, ed ecco perchè dedicherò la mia Tesi alla Costituzione Repubblicana, mettendo tutto me stesso e cercendo di compiere un ottimo lavoro. Purtroppo, il 19 Luglio, non potrò essere a Palermo, gli imminenti esami universitari e le carenze economiche me lo impediranno, ma sarò li con il mio cuore e cercherò di trasmettere tutte le mie informazioni a chi mi stà accanto, in modo che Paolo venga ricordato nel modo giusto, e non attraverso le solite sfilate ipocrite dei volti collusi dei nostri "rappresentanti".
Sperando che un giorno, questo Paese, sia un Paese migliore...
 
Chiudo questa lettera citando le parole di un altro grande uomo, secondo me uno dei più grandi, ossia il Reverendo Martin Luther King:
"Sii sempre il meglio di ciò che sei..."
 
Colgo l'occasione per ringraziarti per tutto quello che fai, finchè saranno accesi fari come il tuo, il buio di questa nazione sarà sempre meno buio...
 
GRAZIE SALVATORE...

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!
AlbeCaserini   |2009-06-29 17:13:54
Ho i brividi, pensando che un giorno, tutti quanti NOI, potremo trovarci
insieme, potremo fare qualcosa di concreto, essere sempre di più... portare i
nostri figli.
chanel1958  - a davide   |2009-06-30 10:14:48
il paese ha bisogno di gente come te e tu.... non pensare di essere piccolo

cresci nella grandezza della tua sensibilita'-guarda avanti per la tua strada
- abbiamo bisogno di gente come te
elena

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Dbol 25Online lending company provides a wide range of ways to get money by means of Payday Loans Tennessee. Of course, the choice is not that easy, as there exist great number of different preparations. Notwithstanding, Buy Cialis is the one that definitely differs from all other products.