Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Iscrizione al Movimento Agende Rosse
Adesione al movimento Agende Rosse PDF Stampa E-mail
Editoriali - Editoriali
Scritto da Redazione 19luglio1992.com   
Venerdì 22 Gennaio 2010 17:27



Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!
gia70  - Di cosa stiamo parlando....?   |2010-01-25 10:48:08
State parlando del Movimento delle Agende Rosse, quello creato da Salvatore
Borsellino, o di altro....? E' giusto essere chiari, dopo mesi e mesi di caos,
di particolarismi interni, di divisioni e strumentalizzazioni da parte di
qualcuno. Dico questo, visto che in rete gira il sito del popolo delle Agende
Rosse, creato indebitamente ed in silenzio da Sonia Alfano. Senza dire niente
neanche a Salvatore, a quanto mi risulta. Sonia Alfano si e' impossessata dei
contenuti del movimento e li gestisce a suo piacimento per crearsi consensi.
Questo, e' inaccettabile. Sonia Alfano non e' il movimento della Agende Rosse,
ne e' una componente. Punto.
Se non ci fosse stato Salvatore Borsellino, non
avrei mai aderito al movimento. Indipendentemente dall'uso del sito, la Alfano
ha commesso un grave errore e una mancanza assoluta di stile e di sensibilita'
verso Salvatore. Ne escono discussioni e prese di posizioni politiche che
tradiscono le origini del movimento e lo indirizzano verso posizioni e tematiche
che soddisfano sola una piccola parte delle persone del movimento delle Agende
Rosse.
Il movimento, sembra ormai un misto di posizioni grilline, dell' Idv, di
sinistra e anche anarchiche. E i moderati, i liberali, che fine hanno fatto..?
Io stesso, in tutte le manifestazioni a cui ho partecipato, ho sentito commenti
veementi di morte nei confronti di personaggi politici, nei confronti del Papa e
del Vaticano. Cose da vomito. Capisco la rabbia, ma generalizzare e sparare e-
sempre sbagliato. Questa realta', non solo non mi appartiene, ma la aborro. Sto
parlando del 4 % ..? Non lo so, ma e' cosi..! Vado alle manifestazioni per uno
spiccato senso di giustiazia e di legalita' e non per sentire beceri insulti
anticlericali, non per vedere le bandiere di Di Pietro, non per sentire attacchi
alla scuola privata, che difendo, o commenti improntati sulla violenza. Che
senso ha cantare fuori la mafia dalle istituzioni dal quel Di Pietro che ha
governato con Clemente Mastella .? E' ridicolo ed e' offensivo della buona fede
della gente. Almeno della mia. Paolo Borsellino e' morto svolgendo il suo lavoro
e rappresentando tutte le persone oneste, siano state esse di destra, di
sinistra o di centro. Categorie ormai sorpassate. Ci sono molte persone di
destra e di centro, pero', oneste e intelligenti che con Berlusconi non centrano
niente. Se non si capisce questo, si commette un grave errore di valutazione,
sia dal punto di vista qualitativo della discusisone sia sotto l'aspetto dei
numeri. Io, come molti altri del resto, con Orlando e Di Pietro, non centriamo
nulla. Alfano ha poi mentito, quando ha asserito che il movimento delle Agende
Rosse nacque a Piazza Farnese. E' una bugia. Io ero li. E invito qualcuno di
voi, non ancora ipnotizzato da Sonia Alfano, a dire il contrario. Il malcontento
cresce. Anche il buon Tommaso Giunti, ( ma potrei elencarvi decine e decine di
persone ormai allontanatisi da questo movimento) persona onesta, ha riconsegnato
la tessera dell' IDV dopo 7 anni, e' ormai sbigottito dalle prese di posizioni
di Sonia Alfano. Se volevo un partito andavo alle primarie del PD o in qualche
sezione di partito. Non ci siamo proprio. Cosa vi e' successo..? Sembrate tutti
impauriti di fare chiarezza, quasi ingessati, in un contesto di cui vedete i
limiti, ma dal quale non riuscite piu' a districarvi. Non vi riconosco piu'...!

Voi del movimento, quelli di 19 luglio 1992, quelli che vivono su facebook,
insomma c'e' molto personalismo, in quasi tutti. Nutro molta amarezza per come
stanno andando le cose. Avevo creduto nel movimento e vorrei continuarci a
credere . Ma ormai non dipende piu; da me. Mi aspetto da Salvatore un cambio di
marcia . Io, non pugnalo alle spalle. Io, dico quello che secondo me e'
sbagliato nel movimento.Posso sbagliare, non in questo caso, ma lo faccio alla
luce del sole. Sono critico , ma non metto in campo quella violenza verbale
tipica di Sonia Alfano. Basta andare sempre contro, basta demagogia. Cerchiamo
di costruire. Difendendiamo quei magistrati come Falcone, infangati all'epoca da
Leoluca Orlando, prendiamo posizioni nette, ma mantenianmo le nostre opzioni
senza farle diventare predominanti. L'adesione al movimento e' un primo passo
volto a fare chiarezza, credo. Ma non basta...! Chiedo a Salvatore, con rispetto
e cordialita', di riconquistare tutte quelle persone che hanno gradualmente
abbandonato il movimento. L'adesione al no-berlusconi day, e' stata un autogoal.
Si e' persa la peculiarita' del movimento e si e' confluiti in una onda di
protesta confusa, a volte demagogica e chiassosa. Paolo e' di tutti, non solo di
una parte di italiani. Lo hai detto tu stesso, Salvatore. Perche' allora hai
firmato una cambiale in bianco a Di Pietro...? Non e' peccato mortale prendere
le distanze da Sonia Alfano, quando sbaglia in modo netto. E ultimamente gli e'
capitato spesso. Non mi resta altro da fare che valutare gli eventi. Un saluto a
voi tutti.
salvatore  - Movimento delle Agende Rosse   |2010-01-25 12:19:14
Di tutto quello che avviene e viene pubblicato su questo sito sono direttamente
responsabile io o i componenti della mia redazione nella quale ho la fiducia
più piena, in conseguenza anche questo invito a formalizzare la propria
adesione al movimento delle Agende Rosse è ispirato direttamente da me e
gestito da me e dalla mia redazione. Qusta iniziativa vuole servire proprio a
fornire chiarezza rispetto alle molteplici iniziative e alle molteplici pagine
nate sulla rete che fanno riferimento a questo movimento spesso senza essere
direttamente da me ispirate e senza che io ne abbia in qualche modo il controllo
e quindi ne possa essere responsabile. Tra questo e sostenere che Sonia Alfano
si sia impossessata del movimento e lo gestisca a suo piacimento c'è però un
abisso e sono affermazioni che non posso accettare e che devo respingere. Alla
stessa maniera debbo respingere al mittente l'accusa di avere firmato una
cambiale in bianco a Di Pietro. Nei confronti di Di Pietro io ho fatto una
apertura di credito con delle condizioni ben precise, cioè quelle di avviare un
processo per ripulire il suo partito dalle scorie e dai personoaggi buoni per
ogni stagione che vi sono affluiti e farlo diventare il partito della gente
onesta, il partito di chi crede nella Giustizia e pretende la verità su quello
che sta alla base di questa seconda Repubblica. Questo processo è stato in
parte avviato come dimostra l'apertura alle candidature come indipendenti di
esponenbi della Società Civile come Luigi De Magistris, Sonia Alfano, Gianni
Vattimo, Carlo Vulpio, Benny Calasanzio, Giulio Cavalli, Emiliano Morrone,
persone queste insieme alle quali io ho fin dall'inizio condotto le mie
battaglie. L'apertura di un credito non significa però firmare una cambiale e
soprattutto una cambiale in bianco e poichè non ritengo che il processo da me
auspiacato stia procedendo con la decisione e la chiarezza che avrei desiderato
e che sarebbe necessaria e poichè da tante persone, soprattutto dai giovani che
costituiscono il nucleo di questo movimento, mi vengono manifestate analoche
perplessita, pur ritendendo che il partito di Di Pietro continui oggi ad essere,
almeno in Parlamento, l'unica vera forza di opposizione in Italia, ho deciso di
adoperarmi per un ritorno alle origini del movimento delle Agende Rosse
prendendo decisamente la distanze da qualsiasi identificazione, anche se non
voluta e non reale, con qualsiasi partito politico. Il movimento deve essere
come peraltro, al di la delle forzature di chi vuol fare credere il contrario è
sempre stato, un movimento aperto a persone di qualsiasi parte politica, di
sinistra, di destra o di centro, ma che abbiano in comune la voglia di Verità e
di Giustizia, il desiderio di difendere la nostra Costituzione e la rabbia e la
ribellione ad accettare di continuare a precipitare nel baratro verso il quale
è avviato il nostro paese. E' per questo che non posso accettare la definizione
la definizione di autogoal per la nostra adesione al NO-B Day. Quella adesione
è stata infatti da me chiaramente motivata e differenziata da una generica
protesta contro il capo del Governo esplicitando come fosse indirizzata
specicatamente sui temi della Giustizia, e credo che il mio discorso in piazza
San Giovanni questo lo abbia ampiamente dimostrato. Non posso però accettare le
accuse rivolta a Leoluca Orlando di avere infangato Giovanni Falcone, Paolo
Borsellino nel suo ultimo discorso lo definì 'amico', e questo per me
basta.
Voglio poi ancora una volta ribadire che nessuno, e tantomeno Sonia
Alfano, si è impossessato del movimento è lo ha gestito a suo piacimento, se,
a causa delle mie recenti condizioni di salute, non ho potuto intervenire
rapidamente sulle diatribe che sono nate sulla rete intorno a certe questioni,
nelle quali quello che risulta più evidente è però uno specifico accanimento
proprio nei confronti di Sonia Alfano, se i toni della discussione hanno
travalicato i limiti della civile convivenza, farò in modo che questo non debba
più ripetersi e, la formalizzazione dell'adesione al movimento delle Agende
Rosse e la creazione di uno spazio all'interno di questo sito, va proprio nel
senso di sgombrare il campo dalle svariate iniziative che sono nate sulla rete e
che, facendo riferimento alle Agende Rosse e a Salvatore Borsellino cercano
soltanto di utilizzare ai propri fini un credito ed una legittimazione che
nessuno gli ha mai esplicitamente concesso.
gia70  - Vedremo.....   |2010-01-25 13:07:39
Salvatore, sei l'ultima persona con la quale ho intenzione di fare
polemica.
Accetto la tua replica serenamante, anche se non la condivido nei
contenuti.
L'adesione al movimento, e'comunque una buona base di partenza. Il
movimento
delle Agende Rosse si e' trasformato.... e io ho cercato di spiegarne
le dinamiche.
Sbaglio su tutto..? Vedremo. Me lo auguro. Ti ricordo, in
conclusione, che io ho
solo riportato in maniera fedele gli attacchi e le gravi
accuse che Orlando
porto'contro Giovanni Falcone. E' tutto visibile in rete, in
televisione e su
tutti gli articoli di giornale. Orlando, le ha addirittura
confermate in una
intervista del 2009. Questo,consentimi, non si puo' negare.
Tu, poi, hai tutto
il diritto e la liberta' di stimarlo e di difenderlo. Ed io
ho il diritto di preferirgli Falcone. Come hai il diritto, il
desiderio e la
liberta' di difendere Sonia Alfano. P.S. Di Pietro e' il meno
peggio, su alcuni
aspetti, ma questo discorso non mi soddisfa. Mi ricorda quella
persona, Indro
Montanelli, che invitava a votare Democrazia Cristiana turandosi
il naso. Da
quando ti aveva promesso di moralizzare il partito, poi, non mi
sembra sia
accaduto niente di rilevante.
Un saluto.
Gianluca
Maria Teresa   |2010-01-26 00:39:56
Dopo aver provato più volte, non ho capito se sono riuscita ad inserire
correttamente le parole scritte alla fine ... perciò non so se risulto iscritta
o meno ...
Goccia   |2010-01-26 13:18:59
Paola...presente! :-)
Ciao,Salvatore! Un forte abbraccio e un saluto a tutti
voi!
Emanuela  - Emanuela Currini   |2010-01-26 19:19:12
Spero che l'iscrizione sia arrivata corretta, un caro saluto a tutti. Ero
presente il 15 genn a Firenze in p.zza Beccaria, è stata una giornata
bellissima, piena di tante emozioni, un caro abbraccio Salvatore.
lucia cossu  - risulto iscritta?   |2010-03-09 11:44:14
Buongiorno, mi son iscrittada qualche settimana, ma il mio nome non comoare e
volevo sapere se risulto iscritta. Ho aggiornato i dati questa mattina e forse
questa è andata a buon fine.
lucia
Giancarlo54   |2010-03-12 18:32:52
Mi sono iscritto, risulto iscritto ben due volte, colpa mia che sono imbranato,
dopo aver letto la dichiarazione di Salvatore di rompere ogni rapporto con
l'IDV. Da parte mia, e parlo unicamente per me, questa è una condizione
irrinunciabile per partecipatre al Movimento. Con Di Pietro non ci voglio avere
niente a che fare, ne oggi e ne mai!
Giulio Perticari  - Gruppi territoriali facebook   |2010-06-26 15:46:20
Sono iscritto al sito e al movimento ed ho lasciato la mia adesione per
impegnarmi nelle battaglie delle agende rosse. Mi arrivano le email del lavoro
fin qui svolto per realizzare i gruppi territoriali ma evidentemente faccio
parte degli iscritti a cui non è arrivata l'iscrizione al gruppo territoriale
facebook per problemi tecnici. Come posso fare?
fragetta  - Gruppi FB   |2010-06-30 10:39:07
I gruppi adesso sono visibili e, chi non ha per qualche motivo ricevuto
l'invito, può richiedere l'iscrizione direttamente sul gruppo.
Per trovare il
gruppo di appartenenza basta cercare su Facebook "movimento Agende Rosse -
nomeprovincia".
Nel caso di Messina:
Movimento Agende Rosse - Messina

il
cui link è: http://www.facebook.com/group.php?gid=104834879563 794
Ciao
Sveva97  - Agenda Rossa.   |2011-02-10 23:48:19
Mi chiamo Sveva, ho 13 anni.
Sabato 5 Febbraio ero tra le 1550 persone nel
Politecnico di Torino. Ero davvero emozionata,durante il film ho pianto, ma
dentro di me ero colma di rabbia perchè mi sono davvero resa conto in che paese
viviamo. Per questo mi sono documentata e mi sono iscritta al Movimento delle
Agende Rosse, ma non ne possiedo ancora una, volevo sapere dove si possono
prendere.
Grazie =)
Sveva
fragetta  - Ciao Sveva   |2011-02-14 19:51:32
Intanto benvenuta!!! :)

Ci puoi scrivere alla indirizzo della redazione che ti
diamo maggiori dettagli via mail?

19luglio1992@gmail.com

Ciao
Sveva97  - =D   |2011-02-16 17:27:21
Grazie!!! =D
Stefano40  - Apparizione in video dell''agenda rossa   |2005-04-05 07:07:16
Perdonate la mia presunzione, ma dal fotogramma esposto nei telegiornali
odierni, ove appare la presunta agenda rossa di Paolo, la quale si evidenzia
per la sua nettezza , in quel contesto di distruzione e di morte. Ho qualche
esperienza hobbistica da videomaker e posso asserire che quel fotogramma
presenta caratteristiche tali, da renderlo facilmente manipolabile. Sorge quindi
il dubbio tremendo, che ci troviamo difronte ad un possibile, ennesimo
depistaggio. Mi auguro che l'indagine della Magistratura possa raggiungere la
certezza, circa l'originalità del documento filmato, altrimenti ...
Cordiali
saluti

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Buy Testosterone EnanthatePayday Loans In Texas. If you have already decided to take Buy Generic Levitra, be sure to consult a doctor, you don't have any contraindications and act strictly due to a prescription.