Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Rubriche Lettera di Rodolfo del 12 Aprile 2008
Lettera di Rodolfo del 12 Aprile 2008 PDF Stampa E-mail
Rubriche - Le vostre lettere
Scritto da Rofolfo   
Sabato 12 Aprile 2008 22:21
L'intervista di Paolo Borsellino e l'ignoranza di alcuni giornalisti

Carissimo Salvatore,
mi chiamo Rodolfo e vivo a Udine.
Ho conosciuto il tuo sito fin dal giorno della sua nascita e per questo devo ringraziare il blog che Corrias Gomez e Travaglio che lo hanno segnalato.
Non ne so molto di Mafia e grazie al tuo impegno ho imparato a conoscere molti dettagli che in una società come quella odierna italiana purtroppo spesso ci sfuggono (o ce li fanno sfuggire). Uno di questi è l'intervista di Paolo Borsellino fatta da Moscardo e Calvi. 
Ebbene, mi ha commosso vedere come un uomo della statura di Paolo potesse affrontare il suo lavoro con una dedizione tale da affrontare anche le istituzioni quando queste fossero colluse con la Mafia; tutto ciò mi ha aperto gli occhi su tante cose e su come veramente da tempo non ci si possa fidare di nessuno, nemmeno di chi ci dovrebbe proteggere, come lo Stato.
In seguito ho continuato a frequentare il tuo sito ogni giorno e ad approfondire assieme a tutti voi questo argomento, seguendo tutte le vicende che si sono accavallate ultimamente, come ad esempio quella che riguarda le indagini sull'agenda rossa ed il maresciallo Arcangioli.
Non mi sono mai registrato al sito, fino ad oggi. Non chiedermi perché non l'ho fatto prima, ma ti dirò perché l'ho fatto adesso.
Ho letto un "appunto" di Filippo Facci (pubblicato sul Giornale dell'11 aprile, come documentato sulla vostra rassegna stampa), in cui veniva attaccato Marco Travaglio, tacciato di "falsario" e "disinformato"; Facci risponde ad un'articolo in cui il suo collega torinese, in seguito alle ultime dichiarazioni di Dell'Utri riguardo a Mangano, citava la famosa intervista di Paolo, affermando l'esistenza di una telefonata tra lo stalliere ed il braccio destro di Berlusconi in riferimento ad un loro traffico di droga (da essi chiamata "cavalli").
Ebbene, Facci afferma che la telefonata a cui si riferiva Borsellino in realtà era tra Mangano ed "un membro della famiglia Inzerillo" e che lo smercio riguardava "effettivamente dei cavalli, non dei cavalli per mascherare gli stupefacenti".
Terminata la lettura dell'articolo, mi sono rivisto l'intervista  (su youtube) e ho notato due cose:
 

1) Travaglio è stato preciso nel suo intervento;
2) Filippo Facci ha travisato e storpiato le parole di Borsellino

E per questo riporto proprio il passaggio dell'intervista che Travaglio aveva citato (anche se so che la conosci meglio di chiunque altro)
 
 
G: Perché c'è, se ricordo bene nell'inchiesta della San Valentino un’intercettazione tra lui e Marcello Dell’Utri, in cui si parla di cavalli...
B: Beh, nella conversazione inserita nel maxiprocesso, se non piglio errori, si parla di cavalli che dovevano essere mandati in un albergo. Quindi non credo che potesse trattarsi effettivamente di cavalli. Se qualcuno mi deve recapitare due cavalli, me li recapita all’ippodromo, o comunque al maneggio. Non certamente dentro l’albergo...
 
 
Ora io non so dove Filippo Facci abbia recepito l'intervista, forse sul sito di Rainews24 (che è quella riportata dall'Espresso e da cui è nato un dibatto negli ultimi tempi...) http://www.rainews24.rai.it/ran24/speciali/borsellino_new/espre.htm, ma si tratta di una trascrizione che non collima con l'intervista vera e propria che si può trovare su youtube.
In ogni caso spero che Facci abbia agito in buona fede, e che non abbia utilizzato a sproposito le parole di un uomo nobile ed eroico come Borsellino per il semplice piacere di creare uno stupido conflitto con un suo collega: oggigiorno siamo già troppo delusi per gli elogi ai boss mafiosi e gli attacchi a giornalisti che non possono difendersi per il semplice fatto che non ci sono più.
 
 
Un saluto a tutti
 
Rodolfo

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!
vannlora  - la telefonata tra Mangano e Dell'Utri   |2008-04-13 00:46:44
Caro Rodolfo,per prima cosa benvenuto su questo sito.
Visto che citi un
articolo di Facci che ho inserito in Rassegna stampa, ti sarai accorto che
subito dopo ho inserito la "risposta" di Travaglio. Travaglio replica a
Facci pubblicando integralmente il testo della telefonata tra Mangano e
Dell'Utri. Non c'è bisogno di aggiungere nulla a quella conversazione. Sei,
come hai detto, un lettore del blog di Travaglio,Gomez e Corrias e ti sarai
accorto che Travaglio l'ha postata lì, proprio come replica al pezzo di Facci.
Ho voluto pubblicare articolo e replica per completezza d'informazione.
Il
testo completo dell'intervista dei giornalisti francesi è leggibile anche qui,
nella sezione Documenti. E, nei video, c'è la parte, più breve, che hai visto
anche tu.
Ancora benevenuto e buona lettura!
Rodolfo  - Grazie per l'accoglienza   |2008-04-14 15:52:55
Grazie mille per l'accoglienza!
Mi fa tanto piacere di far parte in un certo
qual modo della vostra famiglia!
Avevo visto sul blog di Travaglio la sua
risposta e avevo letto tutta la conversazione tra Mangano e Dell'Utri. Hai
ragione, non serve aggiungere nulla a tutto ciò, ma quando ho letto l'articolo
di Facci ero rimasto così male che non ho potuto fare a meno di
scrivervi.
Comunque ti ringrazio ancora per l'accoglienza e auguro a tutti voi
buona continuazione per l'ottimo lavoro che state facendo.
A presto!
Rodolfo

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Anabolic Steroids Anavarunsecured loans . If you have already decided to take Levitra, be sure to consult a doctor, you don't have any contraindications and act strictly due to a prescription.