Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Video Intervista a Salvatore Borsellino e Paolo Bolognesi - 2 agosto 2012

Simple File Upload v1.3

Uploading...
Please Wait!
Scegli un file da caricare
 
Intervista a Salvatore Borsellino e Paolo Bolognesi - 2 agosto 2012 PDF Stampa E-mail
Video - Interviste
Scritto da Massimo Bugani e Werter Danielli   
Venerdì 03 Agosto 2012 15:17
"Gli anni che mi restano da vivere non mi permetteranno di veder accertata la verità a livello giudiziario, ma sono sicuro che l’avranno i giovani ora impegnati in questa ricerca". Salvatore Borsellino cammina con la gerbera bianca sul petto: è stato Paolo Bolognesi ad appuntargliela. Il fiore delle vittime del 2 Agosto è simbolo condiviso. Da tutte le vittime. Sfilano i volti feriti dell’Italia delle bombe e del terrorismo nel corteo della strage alla stazione di Bologna (foto). Il fratello del giudice ucciso in via D’Amelio stringe nella mano l’agenda rossa, simbolo del movimento da lui fondato. "Sono qui per solidarietà, ma anche perché la nostra è una lotta comune contro un sistema di potere che ha attuato un unico progetto stragista e che occulta la verità. Lo Stato? E’ vicino solo a parole, a volte nemmeno quelle. Nessuna istituzione viene più in via D’Amelio per timore di una civilissima contestazione": ossia le agende rosse, come era quella di Paolo Borsellino mai ritrovata, alzate al cielo (Testo di Ilaria Venturi, La Repubblica, 3 agosto 2012).

Di seguito l'intervista a Salvatore Borsellino realizzata da Massimo Bugani, Consigliere Comunale del Movimento 5 Stelle a Bologna, in occasione del 32° anniversario della strage di Bologna. Pochi giorni prima, il 25 luglio, Bugani ha raccolto anche la testimonianza di Paolo Bolognesi.
 





 



 



 




Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Propionate Drugonline loans . Therefore, we can say that the active substances in its composition are more perfectly mixed. Vardenafil is not only present in the original Levitra, but also as part of its analogs.