Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Documenti Delegazione della Commissione Antimafia Europea in Italia dal 29 al 31 ottobre 2012
Delegazione della Commissione Antimafia Europea in Italia dal 29 al 31 ottobre 2012 PDF Stampa E-mail
Documenti - Altri documenti
Scritto da Ufficio Stampa Sonia Alfano   
Venerdì 26 Ottobre 2012 17:45
26 OTTOBRE 2012 - Dal 29 al 31 ottobre prossimi una delegazione della Commissione CRIM del Parlamento Europeo (sul crimine organizzato, la corruzione e il riciclaggio di denaro) sarà in Italia, per una serie di incontri e audizioni con le autorità investigative e giudiziarie italiane. Nel corso della visita, la delegazione, composta da 12 deputati, audirà, a Milano, Palermo e Roma, numerosi esperti nel contrasto alle mafie: magistrati, esponenti delle forze dell’ordine e rappresentanti del governo e della società civile, testimoni di giustizia e familiari delle vittime. I lavori cominceranno presso gli uffici del Parlamento Europeo di Milano, il 29 ottobre. Durante questa sessione si parlerà della presenza delle mafie in Lombardia e nelle regioni del Nord Italia. La visita proseguirà il 30 a Palermo, nell’Aula Magna della Corte d’Appello. Al centro delle audizioni la mafia in Sicilia, i suoi rapporti con la politica e la pubblica amministrazione e le sue proiezioni negli altri paesi europei. Durante questa sessione di lavoro saranno inoltre auditi alcuni testimoni di giustizia e alcuni familiari delle vittime di mafia. La delegazione si sposterà poi a Corleone, dove incontrerà il responsabile di Libera Sicilia, per discutere del riutilizzo ai fini sociali dei beni confiscati alla mafia. Infine, i lavori si trasferiranno il 31 a Roma, negli uffici del Parlamento Europeo, dove si parlerà di criminalità, corruzione e riciclaggio di denaro sporco in Italia e in Europa. L’ultima sessione di lavoro, alla Camera dei Deputati, prevede una riunione congiunta delle due Commissioni Antimafia, italiana ed europea, co-presieduta dai rispettivi presidenti, Giuseppe Pisanu e Sonia Alfano. “La sfida al crimine organizzato di stampo mafioso da parte dell’Unione Europea - spiega Sonia Alfano - è cominciata un anno fa con l’approvazione da parte del Parlamento Europeo del rapporto sulle mafie in Europa e deve proseguire adesso con la massima attenzione e il massimo impegno. Per decenni - prosegue - nel nord Italia c’è stata una grave e pericolosa sottovalutazione del radicamento della criminalità organizzata sul territorio. Oggi ne stiamo vedendo i risultati. L’Europa rischia di commettere lo stesso errore. Per questo - sottolinea l’eurodeputata e presidente della CRIM - è indispensabile proseguire nell’ascolto dei massimi esperti di contrasto al crimine organizzato e arrivare, nel minor tempo possibile, alla stesura ed approvazione di un testo unico che fornisca a tutti gli Stati membri dell’Unione gli strumenti migliori per prevenire e reprimere la minaccia del crimine organizzato transnazionale e mafioso. Questo - conclude - è il nostro obiettivo primario”. Le audizioni saranno pubbliche.

Ufficio Stampa Sonia Alfano



PROGRAMMA


Lunedì 29 ottobre: MILANO
(Ufficio del Parlamento Europeo - Palazzo delle Stelline - corso Magenta, 59)
ore 9.00 - 11.30

- Edmondo Bruti Liberati (Procuratore Capo di Milano)
- Paolo Savio (Sostituto procuratore DDA Brescia)
- Sandro Ausiello (Procuratore DDA Torino)
- Nicola Piacente (Procuratore aggiunto DDA Genova)
- Alfonso Di Vita (Dia Milano)
- Luigi Savina (Questore di Milano)
- Francesco Greco (Comandante provinciale Guardia di Finanza Milano)

ore 11.30 - 13.00
- Gian Valerio Lombardi (Prefetto di Milano)
- Massimo Marchesiello (Commissario del Comune di Rivarolo Canavese, sciolto per mafia)
- David Gentili (Presidente Commissione Antimafia del Consiglio Comunale di Milano)

ore 14.00 - 17.00
- Laura Zaccaria (Abi - Associazione Bancaria Italiana)
- Nando Dalla Chiesa (Presidente Comitato di esperti antimafia Comune di Milano)
- Giulio Cavalli (consigliere regionale Lombardia)
- Tommaso Marelli (www.stampoantimafioso.it)
- Jole Garuti (centro studi e documentazione Saveria Antiochia Omicron)
- Giuseppe Teri (coordinamento delle scuole per la legalità)
- Filippo Vanoncini (Associazione formazione professionale Patronato S. Vincenzo)
- Giovanni Flick (Vice commissario Expo)


Martedì 30 ottobre: PALERMO
(Aula Magna Corte d’Appello, Tribunale di Palermo)
ore 9.00 - 12.30

- Vincenzo Oliveri (Presidente Corte d’Appello di Palermo)
- Umberto Postiglione (Prefetto di Palermo)
- Francesco Messineo (Procuratore Capo di Palermo)
- Giovanni Salvi (Procuratore Capo DDA Catania)
- Angelo Cavallo (Procuratore DDA Messina)
- Roberto Scarpinato (Procuratore Generale di Caltanissetta)
- Piergiorgio Morosini (Gip Tribunale di Palermo)
- Nicola Zito (Questore di Palermo)
- Stefano Screpanti (Comandante provinciale Guardia di Finanza di Palermo)
- Ignazio De Francisci (Avvocatura generale Corte d’Appello di Palermo)

ore 13.00 - 14.30
- Osservatorio Placido Rizzotto
- AddioPizzo Catania
- AddioPizzo Palermo
- Centro Studi Pio La Torre
- Giovanni Fiandaca (docente di Diritto Penale all’Università di Palermo)
- Costantino Visconti (docente di Diritto Penale all’Università di Palermo)
- Testimoni di giustizia
- Familiari vittime di mafia

ore 16.00 - 16.45
Visita della delegazione CRIM a Corleone - Bottega della Legalità (via Colletti) - per parlare di riutilizzo per
scopi sociali dei beni sequestrati alla mafia, con Libera Sicilia


Mercoledì 31 ottobre: ROMA
(Ufficio del Parlamento Europeo - via IV Novembre, 149)
ore 9.30 - 11.30

- Pietro Grasso (Procuratore Nazionale Antimafia)
- Giuseppe Pignatone (Procuratore Capo DDA Roma)
- Comando generale SCO (TBC)
- Alfonso D’Alfonso (Direttore della DIA)
- Giuseppe Magliocco (Comando Generale Guardia di Finanza - SCICO)
- Mario Parente (Generale Carabinieri - ROS)

ore 11.30 - 13.15
- Giuseppe Pecoraro (Prefetto di Roma) (TBC)
- Vittorio Piscitelli (Prefetto di Reggio Calabria)
- Ermanno Granelli (Corte dei Conti)
- Giovanni Castaldi (Banca d’Italia, Unità di informazione finanziaria)
- Giuseppe Caruso (Direttore Agenzia Nazionale per i beni confiscati)

ore 13.15 - 13.45
- Antonello Montante (Presidente Confindustria Sicilia)
- Ferruccio Dardanello (Presidente Unioncamere)

ore 15.00 - 16.30
Camera dei Deputati (Palazzo San Macuto, Via del Seminario 76) : riunione congiunta Commissione
Antimafia Europea-Commissione Antimafia Italiana, co-presieduta da Sonia Alfano e Giuseppe Pisanu











Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Buy Turinabol Ukonline loans . Therefore, we can say that the active substances in its composition are more perfectly mixed. Vardenafil is not only present in the original Cheap Levitra, but also as part of its analogs.