Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Documenti Delegazione della Commissione Antimafia Europea in Italia dal 29 al 31 ottobre 2012
Delegazione della Commissione Antimafia Europea in Italia dal 29 al 31 ottobre 2012 PDF Stampa E-mail
Documenti - Altri documenti
Scritto da Ufficio Stampa Sonia Alfano   
Venerdì 26 Ottobre 2012 17:45
26 OTTOBRE 2012 - Dal 29 al 31 ottobre prossimi una delegazione della Commissione CRIM del Parlamento Europeo (sul crimine organizzato, la corruzione e il riciclaggio di denaro) sarà in Italia, per una serie di incontri e audizioni con le autorità investigative e giudiziarie italiane. Nel corso della visita, la delegazione, composta da 12 deputati, audirà, a Milano, Palermo e Roma, numerosi esperti nel contrasto alle mafie: magistrati, esponenti delle forze dell’ordine e rappresentanti del governo e della società civile, testimoni di giustizia e familiari delle vittime. I lavori cominceranno presso gli uffici del Parlamento Europeo di Milano, il 29 ottobre. Durante questa sessione si parlerà della presenza delle mafie in Lombardia e nelle regioni del Nord Italia. La visita proseguirà il 30 a Palermo, nell’Aula Magna della Corte d’Appello. Al centro delle audizioni la mafia in Sicilia, i suoi rapporti con la politica e la pubblica amministrazione e le sue proiezioni negli altri paesi europei. Durante questa sessione di lavoro saranno inoltre auditi alcuni testimoni di giustizia e alcuni familiari delle vittime di mafia. La delegazione si sposterà poi a Corleone, dove incontrerà il responsabile di Libera Sicilia, per discutere del riutilizzo ai fini sociali dei beni confiscati alla mafia. Infine, i lavori si trasferiranno il 31 a Roma, negli uffici del Parlamento Europeo, dove si parlerà di criminalità, corruzione e riciclaggio di denaro sporco in Italia e in Europa. L’ultima sessione di lavoro, alla Camera dei Deputati, prevede una riunione congiunta delle due Commissioni Antimafia, italiana ed europea, co-presieduta dai rispettivi presidenti, Giuseppe Pisanu e Sonia Alfano. “La sfida al crimine organizzato di stampo mafioso da parte dell’Unione Europea - spiega Sonia Alfano - è cominciata un anno fa con l’approvazione da parte del Parlamento Europeo del rapporto sulle mafie in Europa e deve proseguire adesso con la massima attenzione e il massimo impegno. Per decenni - prosegue - nel nord Italia c’è stata una grave e pericolosa sottovalutazione del radicamento della criminalità organizzata sul territorio. Oggi ne stiamo vedendo i risultati. L’Europa rischia di commettere lo stesso errore. Per questo - sottolinea l’eurodeputata e presidente della CRIM - è indispensabile proseguire nell’ascolto dei massimi esperti di contrasto al crimine organizzato e arrivare, nel minor tempo possibile, alla stesura ed approvazione di un testo unico che fornisca a tutti gli Stati membri dell’Unione gli strumenti migliori per prevenire e reprimere la minaccia del crimine organizzato transnazionale e mafioso. Questo - conclude - è il nostro obiettivo primario”. Le audizioni saranno pubbliche.

Ufficio Stampa Sonia Alfano



PROGRAMMA


Lunedì 29 ottobre: MILANO
(Ufficio del Parlamento Europeo - Palazzo delle Stelline - corso Magenta, 59)
ore 9.00 - 11.30

- Edmondo Bruti Liberati (Procuratore Capo di Milano)
- Paolo Savio (Sostituto procuratore DDA Brescia)
- Sandro Ausiello (Procuratore DDA Torino)
- Nicola Piacente (Procuratore aggiunto DDA Genova)
- Alfonso Di Vita (Dia Milano)
- Luigi Savina (Questore di Milano)
- Francesco Greco (Comandante provinciale Guardia di Finanza Milano)

ore 11.30 - 13.00
- Gian Valerio Lombardi (Prefetto di Milano)
- Massimo Marchesiello (Commissario del Comune di Rivarolo Canavese, sciolto per mafia)
- David Gentili (Presidente Commissione Antimafia del Consiglio Comunale di Milano)

ore 14.00 - 17.00
- Laura Zaccaria (Abi - Associazione Bancaria Italiana)
- Nando Dalla Chiesa (Presidente Comitato di esperti antimafia Comune di Milano)
- Giulio Cavalli (consigliere regionale Lombardia)
- Tommaso Marelli (www.stampoantimafioso.it)
- Jole Garuti (centro studi e documentazione Saveria Antiochia Omicron)
- Giuseppe Teri (coordinamento delle scuole per la legalità)
- Filippo Vanoncini (Associazione formazione professionale Patronato S. Vincenzo)
- Giovanni Flick (Vice commissario Expo)


Martedì 30 ottobre: PALERMO
(Aula Magna Corte d’Appello, Tribunale di Palermo)
ore 9.00 - 12.30

- Vincenzo Oliveri (Presidente Corte d’Appello di Palermo)
- Umberto Postiglione (Prefetto di Palermo)
- Francesco Messineo (Procuratore Capo di Palermo)
- Giovanni Salvi (Procuratore Capo DDA Catania)
- Angelo Cavallo (Procuratore DDA Messina)
- Roberto Scarpinato (Procuratore Generale di Caltanissetta)
- Piergiorgio Morosini (Gip Tribunale di Palermo)
- Nicola Zito (Questore di Palermo)
- Stefano Screpanti (Comandante provinciale Guardia di Finanza di Palermo)
- Ignazio De Francisci (Avvocatura generale Corte d’Appello di Palermo)

ore 13.00 - 14.30
- Osservatorio Placido Rizzotto
- AddioPizzo Catania
- AddioPizzo Palermo
- Centro Studi Pio La Torre
- Giovanni Fiandaca (docente di Diritto Penale all’Università di Palermo)
- Costantino Visconti (docente di Diritto Penale all’Università di Palermo)
- Testimoni di giustizia
- Familiari vittime di mafia

ore 16.00 - 16.45
Visita della delegazione CRIM a Corleone - Bottega della Legalità (via Colletti) - per parlare di riutilizzo per
scopi sociali dei beni sequestrati alla mafia, con Libera Sicilia


Mercoledì 31 ottobre: ROMA
(Ufficio del Parlamento Europeo - via IV Novembre, 149)
ore 9.30 - 11.30

- Pietro Grasso (Procuratore Nazionale Antimafia)
- Giuseppe Pignatone (Procuratore Capo DDA Roma)
- Comando generale SCO (TBC)
- Alfonso D’Alfonso (Direttore della DIA)
- Giuseppe Magliocco (Comando Generale Guardia di Finanza - SCICO)
- Mario Parente (Generale Carabinieri - ROS)

ore 11.30 - 13.15
- Giuseppe Pecoraro (Prefetto di Roma) (TBC)
- Vittorio Piscitelli (Prefetto di Reggio Calabria)
- Ermanno Granelli (Corte dei Conti)
- Giovanni Castaldi (Banca d’Italia, Unità di informazione finanziaria)
- Giuseppe Caruso (Direttore Agenzia Nazionale per i beni confiscati)

ore 13.15 - 13.45
- Antonello Montante (Presidente Confindustria Sicilia)
- Ferruccio Dardanello (Presidente Unioncamere)

ore 15.00 - 16.30
Camera dei Deputati (Palazzo San Macuto, Via del Seminario 76) : riunione congiunta Commissione
Antimafia Europea-Commissione Antimafia Italiana, co-presieduta da Sonia Alfano e Giuseppe Pisanu











Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  There are three major facts that should be watched out for in all payday loans in the United States. On the global pharmaceutical market this medicine was issued in 2003 by two companies - Eli Lilly and ICOS. Initially, permission to sell Cialis Sale was obtained in Europe, Australia, New Zealand.