Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Documenti Ass. Georgofili: 'Approviamo la decisione del GUP Morosini di disporre nuovi atti'
Ass. Georgofili: 'Approviamo la decisione del GUP Morosini di disporre nuovi atti' PDF Stampa E-mail
Documenti - Altri documenti
Scritto da Giovanna Maggiani Chelli   
Giovedì 24 Gennaio 2013 14:21
24 gennaio 2013. Molto d’accordo con il Gup Morosini per l’allungamento dei tempi preliminari nel processo trattativa Stato-mafia.
Intanto Brusca, coadiuvato da Monticciolo e Bellini,  se vogliono, hanno fiumi di cose da dire nel merito della questione trattativa, tutto viene già dal processo di Firenze passato in giudicato.
Inoltre, secondo l’esperienza maturata in questi 20 anni, in periodi pre-elettorali mai verrà dall’alto il supporto alla Magistratura per un rinvio a giudizio, in questi 20 anni  troppe volte abbiamo ingoiato rospi in prossimità di incontri elettorali.
Meglio quindi  ascoltare ancora testi  nell’ambito di integrazioni probatorie e andare a dibattimento in tempi più consoni alla macchina della giustizia.

Giovanna Maggiani Chelli

Pesidente
Associazione tra i Familiari delle Vittime della srage di via dei Georgofili

 


Mafia: slitta decisione su trattativa Stato-boss, gup dispone interrogatori de Gennaro e Brusca

24 gennaio 2013. Slitta ad altra data la decisione del gup di Palermo Piergiorgio Morosini dell'udienza preliminare per la trattativa tra Stato e mafia. Il giudice ha disposto nuove integrazioni probatorie nell'udienza preliminare. Verranno interrogati il pentito Giovanni Brusca, l'ex capo della Polizia Gianni De Gennaro e Paolo Bellini. Il gup del Tribunale di Palermo, Piergiorgio Morosini ha inoltre disposto nel corso dell'udienza preliminare l'acquisizione dell'udienza del processo a Mario Mori dello scorso 8 gennaio, due informative della Dia. Domani il magistrato decidera' la data in cui verra' interrogato il pentito Giovanni Brusca. Successivamente verranno sentiti anche l'ex capo della Polizia Gianni De Gennaro e Paolo Bellini, che avrebbe fatto da mediatore con Cosa nostra per il recupero di alcune opere d'arte nella disposizione dei boss mafiosi. Il gup ha preso le decisioni senza le sollecitazioni delle parti ma attivando i suoi poteri d'ufficio.

Adnkronos






Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  personal loans online . On the global pharmaceutical market this medicine was issued in 2003 by two companies - Eli Lilly and ICOS. Initially, permission to sell Cheap Cialis was obtained in Europe, Australia, New Zealand.