Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Documenti Trattativa Stato-mafia, PM: 'Provati i rapporti Mannino-Subranni'
Trattativa Stato-mafia, PM: 'Provati i rapporti Mannino-Subranni' PDF Stampa E-mail
Documenti - Altri documenti
Scritto da ANSA   
Giovedì 24 Gennaio 2013 17:46
PALERMO, 24 GEN - Ci sarebbe la prova degli stretti rapporti che avrebbero legato l'ex ministro Dc Calogero Mannino e l'ex capo del Ros Antonio Subranni nei nuovi documenti depositati dalla Procura di Palermo agli atti dell'udienza preliminare sulla trattativa Stato-mafia che vede il politico e l'ex ufficiale imputati. I pm Nino Di Matteo e Roberto Tartaglia hanno prodotto, tra l'altro, i verbali degli interrogatori resi da Mannino e Subranni nel 94 e nel 95 nell'ambito dell'inchiesta per concorso esterno aperta a carico dell'ex ministro e poi conclusasi con la sua assoluzione ormai definitiva. Sentito dalla magistratura l'8 settembre del 1995, Subranni ammetteva di avere avuto numerosi incontri con Mannino nella sua segreteria politica di Roma e che questi gli manifesto' le sue idee sulle dichiarazioni fatte contro di lui dal pentito Rosario Spatola. Subranni, nel corso dell'interrogatorio dice anche che l'ex politico chiese aiuto al Ros dei carabinieri perche' fosse dimostrata l'infondatezza delle accuse a lui rivolte. Di tutto questo l'ufficiale avrebbe parlato col maresciallo Giuliano Guazzelli, ucciso nel 1992 ad Agrigento. Guazzelli avrebbe poi chiesto a Subranni se era opportuno un incontro con Mannino e l'ufficiale gli avrebbe detto di si'. L'interrogatorio, secondo il pm, conferma i rapporti tra i due e l'esistenza di un asse Mannino-Subranni-Guazzelli. Per la Procura l'ex ministro, terrorizzato per la sua incolumita' minacciata da cosa nostra, avrebbe dato al Ros di Subranni l'input per avviare una trattativa con la mafia volta a fermare i piani di morte dei boss. Agli atti anche l'interrogatorio di Mannino dell'1 marzo del 1994 che ammette di avere chiesto a Guazzelli di accertare chi avesse ''armato'' Spatola contro di lui e di avere parlato del pentito anche con Subranni. La posizione di Mannino, accusato di violenza o minaccia a corpo politico dello Stato e' stata stralciata dopo la sua richiesta di essere processato col rito abbreviato che comincera' il 20 marzo.

ANSA
 

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Boldenone 300Online lending company provides a wide range of ways to get money by means of Tennessee Loans Online. In this section we give only a brief summary recommendation for admission of Levitra. Full information can be found in the instructions for receiving medications with vardenafil.