Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Documenti Ass. Georgofili: 'Mancino avrà ragione, ma perché i nostri figli sono morti?'
Ass. Georgofili: 'Mancino avrà ragione, ma perché i nostri figli sono morti?' PDF Stampa E-mail
Documenti - Altri documenti
Scritto da Giovanna Maggiani Chelli   
Giovedì 07 Marzo 2013 20:38
di Giovanna Maggiani Chelli - 7 marzo 2013

Avrà sicuramente ragione l’ex Ministro dell’interno Mancino, quando rivendica di non aver mai detto falsa testimonianza e tanto meno tradito lo Stato.
Tuttavia i nostri figli sono morti il 27 Maggio 1993 durante l’attentato di via dei Georgofili, strage avvenuta quattordici giorni dopo l’attentato di via Fauro a Roma.
Alle ore 21 e 30 del 14 Maggio 1993 Maurizio Costanzo subisce un attentato, alle 23 circa l’allora Ministro dell’Interno ha chiamato al telefono il giornalista e gli ha detto: 'E’ stata la mafia'.
Bisognerà pur capirlo, come mai, malgrado la precisa e tempestiva informativa in possesso dello Stato, 14 giorni dopo hanno potuto morire i nostri figli a Firenze per mano della stessa mafia.

Giovanna Maggiani Chelli
Presidente
Associazione tra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili


Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Testosterone Order OnlinePayday Loans In Missouri. But it is worth noting that these tests were carried out on the blood cells. Therefore, it's too early to say about scientific evidence of Viagra influence on blood clots.