Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Documenti Pippo Giordano ci insegna a essere liberi dalle mafie
Pippo Giordano ci insegna a essere liberi dalle mafie PDF Stampa E-mail
Documenti - Altri documenti
Scritto da Matteo Pasi   
Lunedì 13 Maggio 2013 22:35
di Matteo Pasi - 13 maggio 2013

Teatro Rossini, Lugo-RA.
Questa mattina di fronte ad una platea di circa 350 studenti e insegnanti delle scuole medie e superiori di Lugo e Cotignola, l'ex agente della D.I.A. Pippo Giordano, stretto collaboratore di Giovanni Falcone a Palermo - fra i pochi ad essere sopravvissuto alla carneficina mafiosa - ha portato la sua preziosa testimonianza parlando ai ragazzi con parole semplici ma profonde.

Da subito tutti i presenti hanno compreso che la persona che stava parlando, oltre ad essere sopravvissuto negli anni più difficili della lotta a Cosa Nostra, e ad aver contribuito all'arresto di numerosi mafiosi e latitanti, rappresentava prima di tutto un uomo LIBERO.
Libero di ricordare la recente scomparsa di AGNESE BORSELLINO, vedova di Paolo, con grande commozione e calore, senza quell'ipocrisia di certi politici e uomini delle Istituzioni che ogni anno si trovano il 23 maggio e il 19 luglio a Palermo per commemorare l'assassinio di quei magistrati, poliziotti, e di tutte quelle persone innocenti, morte non solo per mano mafiosa, ma per il silenzio, le coperture e le complicità di chi "da fuori", grazie agli importanti incarichi ricoperti, fornisce ancora oggi alle mafie quel fondamentale terreno di sviluppo per la loro stessa sopravvivenza.

A conclusione delle due sessioni mattutine, gli studenti, oltre a "tempestare" l'ospite di domande, hanno avuto modo di vedere un video di circa 7 minuti, realizzato dall'Associazione Pereira, per testimoniare la "reazione" delle giovani generazioni a 150 anni di trattativa e "inquinamento" della storia italiana. A chi ci reputa dei "coglioni" rispondiamo con memoria, intelligenza e determinazione. Saranno le giovani generazioni a chiedere un giorno il conto.
L'evento si inserisce all'interno del progetto "Liberi dalle mafie 2013", promosso dall'Associazione Pereira, in collaborazione e con il supporto dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna, e di numerosi Istituti Scolastici Superiori ed Inferiori coinvolti nel percorso formativo.
Un caloroso grazie a Pippo e a tutti gli studenti e gli insegnanti che grazie alla loro intelligenza ed attenzione contribuiscono a rendere viva la memoria di Agnese e Paolo.

Matteo Pasi
Associazione Pereira









 

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Testosterone Cypionate TherapyThe main criterion for them is your ability to repay any Wisconsin Payday Loans, they are not interested in your previous attempts, the current one is all that matters. Since its introduction in the market buying Order Cialis can be exclusively in pharmacy chains with a prescription from a doctor. I agree that this is very inconvenient and takes a lot of time and effort.