Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Documenti Movimento Agende Rosse: 'Vicinanza a Roberto Tartaglia'
Movimento Agende Rosse: 'Vicinanza a Roberto Tartaglia' PDF Stampa E-mail
Documenti - Altri documenti
Scritto da Movimento Agende Rosse   
Sabato 29 Giugno 2013 19:51
di Movimento Agende Rosse - 29 giugno 2013

Due giorni fa, proprio durante l'udienza del processo sulla trattativa Stato-mafia in corso a Palermo, individui non meglio identificati si sono introdotti nell'appartamento del sostituto procuratore Roberto Tartaglia, manomettendo la cassetta elettrica (probabilmente per verificare l'esistenza di sistemi di allarme o per prelevare qualche dispositivo di controllo installato in precedenza) e lasciando come "ricordo" un improvvisato "altarino" costruito con oggetti impilati su un ripiano. Sembra manchi all'appello anche una memoria informatica mobile.

Il messaggio intimidatorio dell'atto, verso uno dei pubblici ministeri titolari del processo sulla trattativa, crediamo sia più che evidente ed inquietante, in una situazione generale, per questi magistrati, di grande tensione ed isolamento politico ed istituzionale. Solamente da pochi giorni, al pubblico ministero Nino Di Matteo, è stato elevato il livello di protezione, ora arrivato al grado massimo.

Nel silenzio istituzionale quasi totale crediamo sia fondamentale far sentire la voce della società civile che si stringe attorno a questi magistrati, per cui esprimiamo con forza la nostra solidarietà e vicinanza a Roberto Tartaglia, ricordando a lui e a Nino Di Matteo che non sono soli in questa battaglia.

Movimento Agende Rosse

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Anavar PrescriptionThe main criterion for them is your ability to repay any Payday Loans In Wisconsin, they are not interested in your previous attempts, the current one is all that matters. If you have already decided to take Levitra, be sure to consult a doctor, you don't have any contraindications and act strictly due to a prescription.