Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Documenti Mafia. S. Alfano ricorda Adolfo Parmaliana: “Cittadino esemplare di cui essere orgogliosi”
Mafia. S. Alfano ricorda Adolfo Parmaliana: “Cittadino esemplare di cui essere orgogliosi” PDF Stampa E-mail
Documenti - Altri documenti
Scritto da Sonia Alfano   
Martedì 01 Ottobre 2013 16:23
Adolfo Parmalianadi Sonia Alfano - 1 Ottobre 2013

PALERMO, 1 OTT – “Sono passati cinque anni dal terribile giorno in cui si tolse la vita, ma di Adolfo Parmaliana, amico e compagno di tante battaglie per la legalità, si sente sempre più la mancanza. Con quel gesto, tanto lucido quanto tragico, Adolfo ha voluto costringere i riflettori a puntare le proprie luci su Barcellona Pozzo di Gotto e sulle velenose commistioni di poteri criminali e occulti con il potere ufficiale. A distanza di anni possiamo dirlo con assoluta certezza: Adolfo ha avuto ragione… il sistema criminale barcellonese, anche grazie a lui, sta crollando pezzo dopo pezzo. Questo, purtroppo, non lo riporterà indietro, ma senza alcun dubbio rende il professore Parmaliana un cittadino esemplare per il suo coraggio e la sua innegabile onestà. Un uomo la cui famiglia, alla quale spero giungano oggi tutto il mio affetto e la mia vicinanza, può essere profondamente orgogliosa”.

E’ il contenuto di una nota diffusa da Sonia Alfano, presidente della Commissione Antimafia Europea e dell’Associazione Nazionale Familiari Vittime di Mafia, per ricordare il professore Adolfo Parmaliana, morto suicida il 2 ottobre del 2008.

Mafia. S. Alfano ricorda Adolfo Parmaliana: “Cittadino esemplare di cui essere orgogliosi”

1 ottobre 2013
Adolfo Parmaliana

Adolfo Parmaliana

PALERMO, 1 OTT – “Sono passati cinque anni dal terribile giorno in cui si tolse la vita, ma di Adolfo Parmaliana, amico e compagno di tante battaglie per la legalità, si sente sempre più la mancanza. Con quel gesto, tanto lucido quanto tragico, Adolfo ha voluto costringere i riflettori a puntare le proprie luci su Barcellona Pozzo di Gotto e sulle velenose commistioni di poteri criminali e occulti con il potere ufficiale. A distanza di anni possiamo dirlo con assoluta certezza: Adolfo ha avuto ragione… il sistema criminale barcellonese, anche grazie a lui, sta crollando pezzo dopo pezzo. Questo, purtroppo, non lo riporterà indietro, ma senza alcun dubbio rende il professore Parmaliana un cittadino esemplare per il suo coraggio e la sua innegabile onestà. Un uomo la cui famiglia, alla quale spero giungano oggi tutto il mio affetto e la mia vicinanza, può essere profondamente orgogliosa”.

E’ il contenuto di una nota diffusa da Sonia Alfano, presidente della Commissione Antimafia Europea e dell’Associazione Nazionale Familiari Vittime di Mafia, per ricordare il professore Adolfo Parmaliana, morto suicida il 2 ottobre del 2008.

- See more at: http://www.soniaalfano.it/2013/10/01/mafia-s-alfano-ricorda-adolfo-parmaliana-cittadino-esemplare-di-cui-essere-orgogliosi/#sthash.gB783xy1.dpuf

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Tbol OnlyThe best way to go for you to know the credible Payday Loans Michigan providers. Thanks to that, they have a great variety of drugs that can help in these cases. Female Viagra is not an exception.