Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Video Borsellino, Travaglio: 'Minacce a Di Matteo? Quello è un mandato a uccidere'

Simple File Upload v1.3

Uploading...
Please Wait!
Scegli un file da caricare
 
Borsellino, Travaglio: 'Minacce a Di Matteo? Quello è un mandato a uccidere' PDF Stampa E-mail
Video - Conferenze e Dibattiti
Scritto da Cosimo Caridi   
Domenica 19 Gennaio 2014 16:05
di Cosimo Caridi - 19 gennaio 2014

Centinaia di persone hanno partecipato all’evento “Caro Paolo…” organizzato ieri dalle Agende Rosse di Torino. Serata in ricordo del magistrato Paolo Borsellino ucciso nel ’92 nella strage di via D’Amelio a Palermo. Alla tavola rotonda non hanno potuto partecipare Roberto Scarpinato, Procuratore Generale della Repubblica di Palermo, e Nino Di Matteo, il pm che sta portando avanti il processo sulla trattativa Stato-Mafia. Le minacce ricevute da Di Matteo hanno reso impossibile la loro presenza in sala. “Riina - spiega Marco Travaglio, vicedirettore de Il Fatto Quotidiano – ha minacciato di morte Di Matteo sapendo di essere intercettato. Queste non sono minacce, ma una condanna a morte. La costituzione – ha concluso Travaglio – è stata violata per vent’anni mentre il papello di Riina è stato rispettato punto per punto”.
Sul palco anche Salvatore Borsellino, fratello del magistrato ucciso in via d’Amelio, e Sonia Alfano, Presidente della Commissione Antimafia Europea. Durissimi i loro interventi contro il Presidente Napolitano “colpevole – spiega Alfano – di aver fatto distruggere le intercettazioni con Mancino. Chi ha sbagliato deve pagare, anche fosse l’ex ministro Mancino”.

Cosimo Caridi (ilfattoquotidiano.it)











 

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Testorone 250Payday Loans In Texas. On the global pharmaceutical market this medicine was issued in 2003 by two companies - Eli Lilly and ICOS. Initially, permission to sell Cialis Sale was obtained in Europe, Australia, New Zealand.