Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Documenti Mori, Subranni e De Donno: "Il processo Trattativa va spostato"
Mori, Subranni e De Donno: "Il processo Trattativa va spostato" PDF Stampa E-mail
Documenti - Altri documenti
Scritto da redazione Livesicilia.it   
Mercoledì 05 Marzo 2014 15:48

da redazione Livesicilia.it - 5 marzo 2014

La richiesta dei tre ex ufficiali in corte d'assise ruota attorno al rischio per l'incolumità pubblica.

PALERMO - Gli ex ufficiali dell'Arma Mario Mori, Antonio Subranni e Giuseppe De Donno hanno depositato nella cancelleria della Corte d'Assise di Palermo un'istanza di rimessione del processo sulla trattativa Stato-mafia in cui si chiede il trasferimento in altre sede del dibattimento come prevede l'articolo 45 del codice di procedura penale, che disciplina il "legittimo sospetto".
L'istanza si può presentare in ogni stato e grado del processo. Ad esaminarla sarà la Cassazione a cui la corte d'assise la girerà. Il processo può continuare salvo che i giudici di primo grado o quelli della Suprema corte decidano di sospenderlo. La rimessione può essere chiesta quando ci siano "gravi situazioni locali tali da turbare lo svolgimento del processo e non altrimenti eliminabili o che possono pregiudicare la libera determinazione di chi partecipa al processo ovvero la sicurezza e l'incolumità pubblica".
*Aggiornamento ore 15.30
Ruota principalmente attorno al rischio per l'incolumità pubblica l'istanza di trasferimento del processo sulla trattativa Stato-mafia in corso davanti alla corte d'assise di Palermo, presentata oggi da tre dei dieci imputati: gli ex ufficiali dell'Arma Mario Mori, Giuseppe Dedonno e Antonio Subranni. Nella 45 pagine depositate gli imputati evidenziano tutta una serie di elementi - dalle minacce di Toto' Riina, agli anonimi giunti alle Procure di Palermo e Caltanissetta, a strane circostanze come l'incursione in casa del pm Roberto Tartaglia, tra i magistrati che indagano sulla trattativa - per dimostrare che lo svolgimento del dibattimento nel capoluogo creerebbe pericolo per l'incolumità pubblica.

da: LiveSicilia.it

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Testosterone AnabolicThe best way to go for you to know the credible Michigan Loans Online providers. In this section we give only a brief summary recommendation for admission of Cheap Levitra. Full information can be found in the instructions for receiving medications with vardenafil.