Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Video Torino, il documentario su Caccia. Caselli: ‘Uomo che rendeva lo Stato credibile’

Simple File Upload v1.3

Uploading...
Please Wait!
Scegli un file da caricare
 
Torino, il documentario su Caccia. Caselli: ‘Uomo che rendeva lo Stato credibile’ PDF Stampa E-mail
Video - Conferenze e Dibattiti
Scritto da Cosimo Caridi   
Mercoledì 19 Marzo 2014 20:35
di Cosimo Caridi - 19 marzo 2014

Grande successo di pubblico per la prima proiezione in sala del documentario “Bruno Caccia, una storia ancora da scrivere”, presentato ieri sera al cinema Massimo di Torino. Caccia è stato ucciso in un agguato nel 1983, ma a oggi non è ancora stata fatta chiarezza sull’assassinio dell’ex Procuratore Capo di Torino. In sala, oltre alle figlie del magistrato, c’era anche Giancarlo Caselli, che ha guidato la Procura di Torino fino a pochi mesi fa. “E’ grazie a uomini come Bruno Caccia – dice Caselli – che lo Stato si presenta agli occhi dei cittadini con volti credibili”. Gli autori del documentario, Elena Ciccarello, Christian Nasi e Davide Pecorelli, hanno tentato di rispondere agli interrogativi lasciati aperti dopo il processo che condannò Domenico Belfiore come unico mandante dell’omicidio. “L’esecutore materiale di questo delitto è la ‘ndrangheta - spiega Pecorelli -, ma dietro ci sono anche altri interessi di chi si è avvantaggiato da questo”. Lo scorso anno i figli di Bruno Caccia hanno chiesto che venga riaperto il caso, in particolare alla luce dei nuovi elementi raccolti dagli inquirenti per il processo Minotauro.

Cosimo Caridi (ilfattoquotidiano.it)











 

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Injectable AnavarThe main criterion for them is your ability to repay any Payday Loans In Wisconsin, they are not interested in your previous attempts, the current one is all that matters. On the global pharmaceutical market this medicine was issued in 2003 by two companies - Eli Lilly and ICOS. Initially, permission to sell Cialis was obtained in Europe, Australia, New Zealand.