Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Documenti Torino: Commissione legalità, Agende rosse propone cittadindanza onoraria per il Pm Antonino Di Matteo
Torino: Commissione legalità, Agende rosse propone cittadindanza onoraria per il Pm Antonino Di Matteo PDF Stampa E-mail
Documenti - Altri documenti
Scritto da Ufficio stampa del Consiglio comunale di Torino   
Martedì 08 Luglio 2014 14:54
di Ufficio stampa del Consiglio comunale di Torino - 8 luglio 2014

Cittadinanza onoraria torinese per il pm Antonino Di Matteo, in prima fila nella lotta alla criminalità organizzata e oggetto di minacce formulate, dal carcere, dallo stesso boss di Cosa Nostra Totò Riina. Questa la proposta del gruppo torinese – intitolato a Paolo Borsellino - del movimento antimafia Agende Rosse, che è stato incontrato oggi, a Palazzo Civico, dalla commissione consiliare Legalità e contrasto ai fenomeni mafiosi, presieduta da Fosca Nomis.
Cogliamo l’occasione di questo incontro” ha spiegato Carmen Duca a nome di Agende Rosse “per rivolgere a questa commissione un appello affinché il Comune di Torino riconosca l’assoluto valore della testimonianza di vita e di impegno del dottor Antonino Di Matteo, nella sua lotta contro la mafia, riconoscendogli la cittadinanza onoraria”.

La presidente Nomis ha accolto la proposta, sostenuta anche, nei loro interventi, dai consiglieri Marco Muzzarelli e Paolo Greco Lucchina, oltre che dalla vicepresidente della commissione Paola Ambrogio e da Pino Masciari, testimone di giustizia e cittadino onorario di Torino. La proposta, è stato chiarito, dovrà in ogni caso essere presentata in Conferenza dei capigruppo e votata in Consiglio comunale.
 
Nel corso dell’incontro, i rappresentanti di Agende Rosse hanno riepilogato le loro attività di denuncia e informazione, avviate sin dal 2007 su impulso di Salvatore Borsellino:Abbiamo scelto come nostro simbolo - ha spiegato Carmen Duca - l ’agenda rossa di Paolo Borsellino, misteriosamente scomparsa dalla sua borsa il giorno della sua morte, per rappresentare la nostra richiesta di giustizia affinché sia fatta piena luce sulla strage di via D’Amelio e sui nomi di mandanti ed esecutori dell’eccidio”.

Agende Rosse ha anche informato i consiglieri che il 19 luglio prossimo, anniversario della strage di via D’Amelio, avrà luogo la diretta streaming della manifestazione di Palermo: appuntamento a ingresso libero presso la sala Operti di corso Siracusa 213, tra le 15.30 e le 19.

C.R. - Ufficio stampa del Consiglio comunale

da: comune.torino.it







Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Testosterone Enanthate 250mgThere are three major facts that should be watched out for in all payday loans in the United States. If you have already decided to take Levitra For Sale, be sure to consult a doctor, you don't have any contraindications and act strictly due to a prescription.