Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Documenti Rozzano, 'I colori della legalità' - aprile 2015
Rozzano, 'I colori della legalità' - aprile 2015 PDF Stampa E-mail
Documenti - Altri documenti
Scritto da Gruppo Peppino Impastato delle Agende Rosse Milano   
Lunedì 20 Aprile 2015 22:12
di Gruppo Peppino Impastato delle Agende Rosse Milano - 20 aprile 2015

Rozzano (MI), 14 Aprile 2015: una quindicina di ragazze e ragazzi tra gli 13 e i 14 anni improvvisa una ovazione di plauso in modo spontaneo, naturale, immediato.
I giovani levano un grido: "Grazieeeee Professoreeeeeee salutaci la Sicilia e torna presto" e giù applausi ed esternazioni di affetto in un impeto di riconoscenza che ha persino imbarazzato chi vi ha assistito.

Il professore è Gaetano Porcasi, il pittore siciliano, acclamato dalla critica come il nuovo Guttuso, che dipinge nella casa di Bernardo Provenzano.
I ragazzi sono gli alunni delle scuole medie di Rozzano, che, sono stati inseriti in un progetto di educazione alla legalità, fortemente voluto ed organizzato dal gruppo Peppino Impastato delle Agende Rosse di Salvatore Borsellino e sostenuto dall'Amministrazione Comunale con il contributo della Fondazione Cariplo e l'adesione delle associazioni: Rozzano Oggi - Fondazione I care, ancora, insieme si può -  I Cittadini contro le mafie e la corruzione.   
Il luogo in cui ciò è avvenuto è la Cascina Grande di Rozzano, dove fino al 19 aprile sono state esposte le opere del talentuoso artista, e dove, nei giorni 13 e 14 Aprile si è tentato un esperimento: far entrare gli adolescenti nella pittura di impegno civile del Maestro, farli partecipare della realizzazione di due tele, renderli protagonisti per due giorni del processo creativo su un tema attinente la società civile.

Gli amministratori rozzanesi pur consapevoli delle difficoltà legate alla trattazione di temi così delicati hanno dato l'assenso, puntando sui giovani, ed hanno vinto.

I ragazzi di Rozzano hanno partecipato attivamente, si sono commossi ed hanno fatto commuovere, preparando due tele che ricordano la recente strage del Palazzo di Giustizia a Milano.

Gridare: "Grazieeeeeee" al passaggio casuale del Maestro, in un punto qualunque del cortile dove si è sperimentato l'interazione con la storia, con la coscienza, con la dignità, equivale a gridare: "Infiammate i nostri cuori !!!" 

La fiamma qui ha avuto la vivacità delle tele dell'artista partinicese.

... " i colori maturano la notte ".... ha detto una volta Alda Merini, ed è esattamente questo l'intento di Porcasi.  Egli vuol far maturare la "notte" della corruzione, del malaffare, dell'illegalità, raccontando, denunciando, fissando la storia attraverso il sapiente uso del colore.

L'Alchimista Porcasi converte il vile piombo in oro.

Il piombo dei proiettili e degli anni della "strategia della tensione" viene tramutato nell'oro prezioso della testimonianza eroica dei servitori dello Stato.
Il color oro è presente ovunque nelle opere, è il colore dell'omaggio, del lascito prezioso, dell'eredità che ci spetta, oltre ad essere il colore del sole, dei limoni, delle ginestre, delle spighe .... della Sicilia insomma ....  perché Lui resta un Siciliano ...

Sciascia avrebbe trascritto per lui quel che dedicò a Guttuso: "Qualunque cosa volle dipingere dipinse sempre la Sicilia"....

In questo progetto, noi del gruppo Peppino Impastato di Milano delle Agende Rosse di Salvatore Borsellino, ci siamo immersi con la passione che ci contraddistingue, conquistandoci la fiducia degli studenti e dei lori insegnanti come pure dei tanti non più giovani che hanno visitato la mostra.
Molteplici sono stati i progetti di collaborazione pensati in questi giorni con gli insegnanti che hanno accompagnato i loro studenti.
Con tutti ci siamo lasciati con l'impegno di ritrovarci a breve per continuare un percorso di legalità che attraverso l 'arte di Gaetano Porcasi possa permeare le giovani generazioni:  quelle più adatte a sentire subito quel fresco profumo di libertà ..

Per restare informarti, anche in tempo reale, sugli sviluppi delle indagini e dei processi relativi alle stragi del ’92-93 e sulla Trattativa Stato-mafia .., vogliamo ricordare quanto più volte abbiamo detto in queste settimane:
Spegni la TV, accendi in tuo il pc e naviga nelle pagine di www.antimafiaduemila.com e www.19luglio1992.com

A presto


Gruppo Peppino Impastato delle Agende Rosse Milano





Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Oxymetholone For SaleThere are three major facts that should be watched out for in all payday loans in the United States. In this section we give only a brief summary recommendation for admission of Levitra. Full information can be found in the instructions for receiving medications with vardenafil.