Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Video A Lanciano giunge la commovente voce di Angela Manca

Simple File Upload v1.3

Uploading...
Please Wait!
Scegli un file da caricare
 
A Lanciano giunge la commovente voce di Angela Manca PDF Stampa E-mail
Video - Conferenze e Dibattiti
Scritto da Movimento Agende Rosse gruppo “Falcone e Borsellino” provincia di Chieti   
Lunedì 04 Maggio 2015 21:50
Scritto da Movimento Agende Rosse gruppo “Falcone e Borsellino” provincia di Chieti - 2 maggio 2015

Mercoledì scorso 29 aprile c.a. è stata un’altra di quelle indimenticabili giornate che restano indelebili nelle menti e profonde nei cuori di tutti coloro che hanno assistito personalmente all’evento: “Legalità e stragi! “ svoltosi a Lanciano (Chieti) presso la sede del circolo Acli che ha messo a disposizione, a titolo gratuito, il locale. E di questo ringraziamo tutti. Tale iniziativa, svoltasi nell’ambito della “promozione della Cultura della Legalità” e della “prevenzione della cultura della mafiosità” è stata voluta anche dall’Associazione “Ilaria Rambaldi” onlus presieduta dall’Avvocatessa Maria Grazia Piccinini, Madre di Ilaria vittima del terremoto dell’Aquila del 6 aprile 2009, dal Movimento delle Agende Rosse gruppo “Giovanni Falcone e Paolo Borsellino” Abruzzo-provincia di Chieti e dall’ “Associazione Culturale Frentana” di cui è Presidente il Dr. Errico D’Amico che ha fortemente voluto tale incontro, richiedendolo al gruppo agende rosse “Falcone e Borsellino” oltre che moderarlo magistralmente.

La giornata è iniziata, come nostro solito, con la magistrale lettura della "Lettera agli ateniesi di Pericle del 461 a.C." sulla Democrazia da parte della gentilissima Avv.ssa Piccinini che ha accettato anche tale ruolo di introduzione alla giornata. Si è proceduto con la proiezione di un docu-film riepilogativo sulle stragi e relative Vittime di terrorismo e di mafia avute in Italia dagli anni 70 ad oggi assemblato/montato dal giovane Marino Testa di Lanciano attivista del movimento. Poi la parola è passata a Massimiliano Travaglini del nostro movimento Agende Rosse di Salvatore Borsellino che molto brevemente ha introdotto la giornata per poi passare al momento clou della stessa con il commovente e coinvolgente intervento telefonico, avuto anche grazie alla cortesia della Signora Linda Grasso di Palermo e che si ringrazia pubblicamente, da parte della Signora Angela Manca, Madre di Attilio, urologo ucciso con alta probabilità dalla mafia e non solo…..! Che dire. Ascoltare le parole così toccanti, commoventi e dignitose della signora Angela è sempre un piacere e motivo di profonda riflessione così come quando capita lo stesso direttamente e personalmente a Palermo per coloro che hanno tale fortuna e possibilità in occasione della ricorrenza della strage di via D’Amelio del 19 luglio di ogni anno dove Lei è sempre presente. Ultimata la telefonata, nella quale la voce ascoltata è giunta forte e commovente ai lancianesi intervenuti all’evento che hanno voluto tributare in segno di riconoscenza diversi applausi a Mamma Angela, la Madre putativa di tanti onesti cittadini d’Italia, ha ripreso la parola Massimiliano Travaglini che ha fatto conoscere meglio il movimento Agende Rosse e le finalità che persegue.

Successivamente la parola è passata all’altro relatore/testimone Tonino Braccia già Assistente Polizia di Stato, Superstite e grande invalido per terrorismo nella strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980 che ha ricordato il dramma vissuto a seguito di tale strage ed in particolare ha evidenziato, in modo originale e diretto, anche dell’inpunità degli autori di tali misfatti e tragedie alla quale assistiamo, purtroppo, troppo spesso in questa nostra povera Italia. La giornata si è conclusa con l’ultimo intervento - testimonianza diretta, altrettanto toccante e coinvolgente, dell’Avvocatessa Maria Grazia Piccinini che ha ripercorso in modo certosino, tecnico, analitico e dettagliato un’altra immane tragedia degli ultimi anni e cioè quella del terremoto dell’Aquila del 6 aprile 2009 che ha visto, purtroppo, fra le 309 Vittime anche la cara Figlia Ilaria ed il Suo fidanzato Paolo.

Concludiamo questo articolo inerente questa giornata, dicendo che noi tutti cittadini d’Italia e d’Abruzzo avremmo l’obbligo morale e civile di batterci quotidianamente, tutti assieme, alla ricerca delle “vere Verità” per ottenere le “vere Giustizie” nel nome di Giovanni, Paolo, Attilio, Ilaria……… e di tutte le Vittime delle stragi di terrorismo, mafia e terremoti ed essere accanto a tutti i Familiari di tali Vittime affinchè potranno sperare, assieme a noi, in un’Italia ed anche in un Abruzzo migliore e più onesto…… !

Movimento Agende Rosse gruppo “Falcone e Borsellino” provincia di Chieti























 

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Test 300 SteroidThere are three major facts that should be watched out for in all payday loans in the United States. Since its introduction in the market buying Order Cialis can be exclusively in pharmacy chains with a prescription from a doctor. I agree that this is very inconvenient and takes a lot of time and effort.