Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Appuntamenti Incontri L'Agenda Ritrovata a 'Partigiani in ogni quartiere' - Milano, 25/4/2017
L'Agenda Ritrovata a 'Partigiani in ogni quartiere' - Milano, 25/4/2017 PDF Stampa E-mail
In evidenza - Incontri
Scritto da PARTIGIANI IN OGNI QUARTIERE   
Lunedì 24 Aprile 2017 17:47
di PARTIGIANI IN OGNI QUARTIERE - 24 aprile 2017

Siamo lieti di invitare tutti e tutte alla decima edizione di Partigiani in ogni quartiere.
Dal 25 aprile alle 18:00 al 26 aprile alle 0:00 presso l'Arco della pace, Piazza Sempione 1, 20123 Milano.

D
alle 18 sul palco:
  • Africa Unite_system of a sound
  • cccp_alla liberazione_Zamboni e Baraldi
  • Shandon
  • Treble Lu Professore
  • Giuliana Musso
  • Bebo Storti e Renato Sarti
  • Flavio Pirini
  • Massimiliano Loizzi
  • Fiore Meraviglioso
  • Picciotto&the gold Diggers
  • Rap Caverna Posse
presentano: Rita Pelusio e Alessandra Pasi

Interventi:
  • partigiani
  • ciclostaffetta l'agenda ritrovata
  • no tav
  • Meditterraneo antirazzista
  • rete mapuche
  • rete non una di meno
  • zona 8 solidale
  • portami via
  • treno della memoria

10 ANNI di PARTIGIANI IN OGNI QUARTIERE
Partigiani in ogni Quartiere nasce 10 anni fa per mettere in relazione realtà e soggettività attive nel territorio milanese, valorizzandone le risorse, per tenere vivi e attualizzare i valori dell'antifascismo promuovendo iniziative volte a costruire una cultura dell'integrazione.
Nella continuità del percorso intrapreso di valorizzazione delle periferie e di riappropriazione degli spazi pubblici conferendogli un alto valore sociale, con l'ambizione di lasciare una traccia nel territorio che possa continuare nel quotidiano il suo impegno sociale e antifascista, proponiamo quest’anno l’iniziativa gratuita il 25 aprile in un luogo centrale della città di Milano come l’Arco della Pace.
Chiediamo il contributo di tutti e tutte per finanziare un progetto che non è mai stato sostenuto da fondi pubblici o privati e che è sempre stato autogestito e autofinanziato e tutti coloro che si spendono nella realizzazione dell'iniziativa lo fanno a titolo gratuito.
Il tuo contributo è indispensabile per continuare a proporre un concerto totalmente gratuito la sera del 25 aprile 2017. La realizzazione di questa iniziativa, infatti, ha un costo e per continuare ad autofinanziarla, quest’anno abbiamo deciso di promuovere questa campagna di crowdfunding.

https://www.produzionidalbasso.com/project/partigiani-in-ogni-quartiere-2007-2017-decima-edizione/

Il vostro sostegno servirà per realizzare la giornata del 25 aprile, post manifestazione, dove ci sarà spazio, come negli anni precedenti, per interventi politici, teatrali e musicali.
Da tre anni è nata la preziosa collaborazione con Mediterraneo Antirazzista, torneo sportivo che si svolge nei giorni immediatamente precedenti al 25 aprile e che vede la partecipazione di soggetti eterogenei, come associazioni, centri sociali, comunità migranti e singoli cittadini. Anche lo sport popolare, dal basso e autogestito, è una buona pratica per promuovere i valori dell’antifascismo e dell’antirazzismo.




STORIA

PARTIGIANI IN OGNI QUARTIERE
L’antifascismo in piazza

Il 14 Aprile del 2007 al civico 311 di Viale Certosa a Milano, di fronte alla Cascina Autogestita Torchiera, centro sociale storico del movimento milanese, avrebbe dovuto inaugurare il circolo nazi-fascista Cuore Nero, con l’ambizione di aggregare tutto l’arco dell’estrema destra radicale e istituzionale.
Lo spazio va a fuoco pochi giorni prima dell’inaugurazione, ma numerose sono state le connivenze in zona che concedono ai fascisti spazi di agibilità per concerti e varie iniziative.
Alle prime avvisaglie dell’apertura di Cuore Nero, si forma un comitato antifascista di zona 8, composto, oltre che dalla Cascina Autogestita Torchiera, dalle sezioni ANPI di zona, associazioni di quartiere e singoli cittadini. L’obiettivo è quello di contrastare il dilagare della presenza fascista, promuovendo iniziative di sensibilizzazione e denuncia sul territorio.
In previsione di creare un grande appuntamento di piazza per il 25 aprile 2008, si decide di allargare la costruzione dell’evento a tutte le realtà cittadine e metropolitane che abbiano voglia di confrontarsi e di spendersi sull’antifascismo a Milano e dintorni.
Da questo momento si crea la rete PARTIGIANI IN OGNI QUARTIERE con l’obiettivo di capire e rileggere i bisogni sociali di Milano a partire dai quartieri più marginali e periferici.
La rete, avvalendosi di nuovi linguaggi, dell’eterogeneità di cui è composta e del carattere transgenerazionale, riesce a realizzare iniziative di quartiere e cittadine che vedono la partecipazione di migliaia di persone.
La rete ha stimolato numerose esperienze di partecipazione attiva degli abitanti realizzando negli anni iniziative di promozione musicale e artistica giovanile, dibattiti politici e spettacoli teatrali nei quartieri di Certosa-Garegnano, Gallaratese, Quarto Oggiaro, Stadera-Chiesa Rossa, Gratosoglio, quartiere Salomone, Corvetto, Giambellino, via Padova, Baggio.
Partigiani in ogni Quartiere ha collaborato con i collettivi studenteschi di diverse Scuole superiori milanesi portando i contenuti antifascisti ed ha contribuito con altre realtà alla realizzazione della manifestazione per Pinelli e Piazza fontana.

PARTIGIANI IN OGNI QUARTIERE







Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Where To Inject Testosterone PropionateOnline lending company provides a wide range of ways to get money by means of Tennessee Loans Online. What can cause long-term use of Viagra Sale? In the network and other sources of information, there is no reliable data on the long-term use of Viagra and its negative effects on the body.