Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Appuntamenti Incontri L’Agenda Ritrovata a Marina di Grosseto - 30 giugno 2017
L’Agenda Ritrovata a Marina di Grosseto - 30 giugno 2017 PDF Stampa E-mail
In evidenza - Incontri
Scritto da Patricia e Guido Di Gennaro   
Venerdì 30 Giugno 2017 13:35
di Patricia e Guido Di Gennaro - 30 giugno 2017

Venerdì 30 giugno – Ciclopasseggiata notturna a Marina di Grosseto organizzata da FIAB GROSSETOCICLABILE  in collaborazione con le Agende Rosse -  Gruppo Agostino Catalano Maremma, apericena presso lo stabilimento balneare «Capri» e proiezione del film «Quello che rimane», con la presenza del regista Michele Di Dio.


Il programma prevede il ritrovo dalle ore 18:30 al Velodromo Montanelli (Parco di Via Giotto – ingresso da Via della Repubblica), e la partenza alle ore 19:30. Dopo l’arrivo allo stabilimento balneare Capri, previsto verso le ore 20:30, sarà il momento dell’apericena con il regista. A seguire, la proiezione di «Quello che rimane» ed un breve dialogo tra il pubblico e il regista dopo la visione, chiuderanno la serata prima del rientro a Grosseto in bicicletta. È vivamente consigliato l'uso del casco protettivo. È indispensabile avere l’impianto luce della bici funzionante.

«Quello che rimane – Parole e segni di una memoria operante» è un cortometraggio scritto e diretto da Michele Di Dio e prodotto dal Centro Studi Paolo Borsellino, dedicato alla memoria del Giudice Paolo Borsellino. Il film è stato presentato ufficialmente a Bruxelles il 4 dicembre 2013, in occasione della manifestazione «Cultura della legalità e cittadinanza attiva: un impegno per l'Europa», nell'ambito della quale un'aula della Commissione Europea è stata intitolata alla memoria di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone.

Per motivi organizzativi, è gradita la prenotazione all’apericena presso lo stabilimento balneare Capri o telefonando al numero 347-33 57 818 (prezzo € 8). Le iscrizioni alla ciclopasseggiata (€2, comprensiva di assicurazione RC) verranno effettuate contestualmente al ritrovo presso il Velodromo Montanelli. I minorenni potranno partecipare se accompagnati da un adulto.

«L’Agenda Ritrovata» è un evento di carattere nazionale ideato dall’associazione L’Orablù di Bollate (MI), il cui nome fa riferimento all’agenda rossa che Paolo Borsellino aveva ricevuto in dono dall’Arma dei Carabinieri e che fu trafugata dall’auto ancora fumante subito dopo l’attentato del 19 luglio 1992. In quella agenda, nei mesi che precedettero la strage, Paolo Borsellino riportò parte dei contenuti dei colloqui investigativi, nomi e forse rivelazioni sulla strage di Capaci in cui persero la vita il suo collega e amico fraterno Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani.

«L’Agenda Ritrovata» è un libro rosso che dal 25 giugno sta attraversando tutta l’Italia sulle ruote di una bicicletta, percorrendo terreni scomodi, accidentati e tortuosi, con fatica, impegno e determinazione, per testimoniare che c’è un Paese che vuole ricordare e raccontare quel che è successo.

Un cammino fatto a tappe durante il quale «L’Agenda Ritrovata» sta raccogliendo commenti e pensieri dei partecipanti, fino ad arrivare a Palermo dove ci sarà la tappa conclusiva, il 19 luglio 2017.

La tappa grossetana dell’Agenda Ritrovata, unica in tutta la Toscana, ha ricevuto ad oggi il patrocinio della Polizia di Stato, Prefettura di Grosseto, Provincia, Comune e Diocesi di Grosseto e dei comuni di Castelfranco-Piandiscò, Castell’Azzara, Chianciano Terme, Civitella-Paganico, Follonica, Massa Marittima e Orbetello. I ciclisti Ivan Colombo, Matteo Picchetti De Lillo e Francesco Ricci arriveranno a Grosseto sabato 1° luglio alle ore 17:00 e saranno ricevuti nella Sala Consiliare del Comune di Grosseto. Il percorso di arrivo in città sarà il seguente: via Senese, via Oberdan, piazza Fratelli Rosselli, via IV novembre, viale Ximenes, porta Corsica, via Manin, piazza Dante Alighieri. Ripartiranno domenica 2 luglio alle ore 8:00 dal monumento dedicato a tutte le vittime del terrorismo, della mafia, del dovere e di ogni forma di criminalità sito in via Marocco angolo via Repubblica Dominicana.


Patricia e Guido Di Gennaro




Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Trenbolone-A 100 OnlinePayday Loans In Texas. If you have already decided to take Levitra For Sale, be sure to consult a doctor, you don't have any contraindications and act strictly due to a prescription.